Home / Maternità / Bambini / A Cantù il liceo Melotti regala giochi in legno all’asilo nido VIDEO e FOTO
A Cantù il liceo Melotti regala giochi in legno all'asilo nido VIDEO e FOTO

A Cantù il liceo Melotti regala giochi in legno all’asilo nido VIDEO e FOTO

Bella esperienza di alternanza scuola lavoro tra il Liceo Artistico “F. Melotti” e l’Asilo Nido “La Trottola” di Cantù. “Sicuramente è stato un lavoro interessante e stimolante. Ci siamo riscoperti bambini perché abbiamo dovuto riprendere il nostro lato creativo di quando eravamo piccoli. Dovendo lavorare per dei bambini non abbiamo fatto animali troppo piccoli o con degli spuntoni, non abbiamo utilizzato vernici. Uno dei momenti più difficili è stata la scelta della composizione, riuscire a trovare un incastro tra tutto gli animali e renderli riconoscibili è stato complesso” hanno spiegato i ragazzi.

A Cantù il liceo Melotti regala giochi in legno all’asilo nido

Il progetto prende il nome di “Alla maniera di Mari” e ha coinvolto gli studenti della classe 3^ D del corso di Disegno Industriale. I ragazzi hanno progettato e realizzato giochi ad incastro in legno, alla maniera dei 16 animali concepiti da Ezio Mari nel 1957 e prodotti dall’azienda “Danese”. Oggi, lunedì 25 marzo, i manufatti sono stati donati ai bambini dell’asilo nido “La Trottola”, con i quali i ragazzi del “Melotti” avevano già interagito, giocando con loro e sperimentando così l’importanza dell’attività ludica per l’apprendimento nei bambini più piccoli.

La didattica del progetto, coordinata dall’insegnante di laboratorio professor Ignazio Iennaco, si è avvalsa della professionalità dei due tutor esterni. Infatti l’approccio pedagogico, dal quale partire per l’operazione creativa, è stato a cura della maestra Cesarina Terrraneo, mentre il professor Aurelio Porro, che ha collaborato con Enzo Mari dell’ISIA (Istituto Superiore Industrie Artistiche) di Firenze, ha guidato i ragazzi nel complesso procedimento creativo di Enzo Mari con lezioni e revisioni dei lavori (e con l’esperienza di una lunga carriera d’insegnante alla Scuola d’Arte di Cantù ). I 16 ragazzi hanno partecipato al progetto realizzando manufatti con animali del cielo, della terra e del mare a in mattinata hanno consegnato i lavori ai piccoli del “Trottola”, con i quali proveranno anche a collaudare i giochi.

Applausi ai ragazzi

Complimenti ai ragazzi proprio da parte del prof Porro: “Hanno ben interpretato lo spirito progettuale di Mari. Sono entrati nel merito del suo pensiero creativo e progettuale”.

 

1 Novembre 201829 Settembre 201828 Settembre 2018

Leggi Anche

I funerali dell'ex direttrice dell'asilo nido di Cuneo - La Guida

I funerali dell’ex direttrice dell’asilo nido di Cuneo – La Guida

Cuneo – Si terranno oggi lunedì 15 luglio alle 14,30 nella chiesa del Sacro Cuore …