Home / Benessere / Corpo / A spasso con i centenari: Zia Vera, 104 anni e una vita dedicata ad aiutare il prossimo
A spasso con i centenari: Zia Vera, 104 anni e una vita dedicata ad aiutare il prossimo

A spasso con i centenari: Zia Vera, 104 anni e una vita dedicata ad aiutare il prossimo

Cagliari, maggio 2019. Signora Vera, 104 anni compiuti qualche giorno fa, vuole raccontarci un po’ di sè e della sua lunga vita passata tra la preghiera e l’aiuto verso il prossimo.

Ci accoglie, insieme alla sua amica Vicenza, nella casa di riposo nel centro della città, dove da qualche anno è ospite. Un posto accogliente, amico, dove signora Vera insieme agli altri ospiti, ha la possibilità di fare diverse attività, grazie anche all’affetto delle volontarie che passano i pomeriggi con loro.

È una donna minuta, elegante, dagli occhi color ghiaccio e anche un po’ vanitosa. Impeccabile nell’abbigliamento e nella postura. Ci guarda un po’ con sospetto e, all’inizio resta un po’ schiva. Ci osserva e ci studia. Subito quella stanza si riempie di calore, di amore e signora Vera si apre a noi. “Non mi chiami Signora– dice- mi chiami zia Vera”.

Zia Vera nasce a Mogoro, paese dell’oristanese, 104 anni fa. Ha frequentato le scuole elementari, ma i tempi austeri della guerra la costrinsero a lavorare fin da bambina. Sa leggere e scrivere e finché la vista glielo ha consentito leggeva e scriveva tanto.

Ha ricordi sfocati della sua giovinezza a Mogoro, delle sue amiche e delle sue giornate, ma limpido nella sua mente e nel suo cuore sono rimasti vivi e caldi i ricordi del suo fidanzato dell’epoca, che partito in guerra, non è più tornato. E zia Vera, fedele a quell’amore interrotto dal destino, non si è mai più legata a nessuno. “Il fidanzato era uno – ci dice- altri no. Oggi a cosa mi serve un fidanzato?”.

Lasciato il paese giovanissima, Zia Vera è stata prima da un fratello a Sassari e poi per 30 anni ha vissuto a Roma, dove ha lavorato come sarta: si diceva avesse le mani d’oro, infatti a lei si rivolgevano tante donne della Roma bene. Classica bellezza mediterranea, Vera, in giovane età ha fatto da modella per una pittrice, una marchesa romana.

Legata alla sua terra, alle sue origini, decide di rientrare in Sardegna e stabilirsi a Cagliari. Dove ha iniziato a occuparsi dei più deboli. La fede per Gesù ha accompagnato tutta la sua vita. Appartenente alla chiesa evangelica, alternava il lavoro, alla preghiera e soprattutto amava dedicare il suo tempo libero ai più bisognosi. Infatti, per tanti anni, dopo il lavoro, è andata tutti i giorni all’ospedale de is Mirrionis a portare il suo aiuto e il suo conforto ai malati. Dove c’era bisogno di aiuto, lei c’era. Un grande altruismo e un grande amore verso il prossimo hanno scandito i giorni di questa piccola grande donna di Mogoro.

Ha sempre vissuto da sola fino all’età di 89 anni, quando poi i familiari, l’hanno convinta a trasferirsi, per non stare sola, in questa casa di riposo. Con un po’ di rammarico ha accettato, ma ad una condizione, che lei potesse uscire, andare in chiesa, al mercato e a trovare le sue amiche. Infatti, fino a qualche anno fa, non era insolito vedere, zia Vera, con i tacchi a spillo, gironzolare per le vie della città.

È sempre stata una grande camminatrice, i mezzi pubblici non le sono mai piaciuti tanto. Attenta alla cura del corpo e della mente, ha praticato per circa 30 anni lo yoga con un amico giapponese e, quasi vegetariana, ha sempre seguito la dieta biblica.

Prima di lasciarci, le chiediamo se ha un desiderio: “Solo uno” – risponde- “Voglio che venga rispettata la mia volontà. Quando il Signore mi porterà con sé, la mia casa dovrà essere donata ai poveri delle missioni del mondo”.

Un ultimo grande gesto, di una donna, povera di denari, ma ricca d’animo.

È stanca, ci stringe la mano e con un abbraccio ci saluta: “Tesoro mio ci vediamo per i miei 105 anni e facciamo una grande festa”.

 

Leggi Anche

Festa del solstizio d'estate

Festa del solstizio d’estate

Il Villaggio del Benessere presenta: Festa Del Solstizio D’Estate Venerdì 21 giugno dalle 18 alle …