Home / Benessere / A Velletri ha fatto tappa la Carovana della Prevenzione: in tante all’iniziativa di Komen Italia
A Velletri ha fatto tappa la Carovana della Prevenzione: in tante all'iniziativa di Komen Italia

A Velletri ha fatto tappa la Carovana della Prevenzione: in tante all’iniziativa di Komen Italia

Sta facendo tappa pure a Velletri, in piazza Cairoli,  l’attesa Carovana della Prevenzione, il Programma Nazionale Itinerante di Promozione della Salute Femminile di Komen Italia che offre ad un pubblico sempre più ampio attività gratuite di sensibilizzazione e prevenzione delle principali patologie oncologiche di genere.

Orlando Pocci, Romina Trenta e Ombretta Colonnelli

All’iniziativa hanno partecipato anche il Sindaco Orlando Pocci, l’Assessore alle Pari Opportunità Romina Trenta (che ha curato in prima persona l’organizzazione dell’evento) e la consigliera comunale Giulia Vega Giorgi, col prezioso e immancabile supporto dell’ANDOS (Associazione Nazionale Donne Operate al Seno) di Velletri, trainata dalla presidente Ombretta Colonnelli.

La Carovana é a Velletri da questa mattina alle 9 e resterà in piazza Cairoli sino alle 16.30, svolgendo le seguenti attività di prevenzione:

– Unità Mobile di Prevenzione Senologica: 50 esami di cui 35 mammografie e visita in eta compresa tra i 40 ai 49 o gli ultra 69 e 15 esami ecografie più visita fino a 40 anni di eta;

– Unità Mobile di Prevenzione Secondaria: 15 esami;

– Unità Mobile di Prevenzione Primaria: 15 esami.

In particolare, la Carovana si rivolge a donne che vivono in condizioni di disagio sociale ed economico e che per questo dedicano meno attenzione alla propria salute. La tutela della salute femminile ha importanti ricadute sul benessere della collettività, per il ruolo fondamentale della donna in ambito familiare, lavorativo e sociale. La prenotazione é stata possibile per tutte le donne che sono fuori dai programmi di screening regionale .

COSA OFFRE LA CAROVANA DELLA PREVENZIONE

esami diagnostici (mammografie, ecografie mammarie, ecografie ginecologiche e Pap test, e visite cliniche) per la diagnosi precoce dei tumori del seno e del collo dell’utero a donne che per età’ o altri criteri non rientrano nei programmi di screening del SSN;consulenze specialistiche ed esami diagnostici di prevenzione secondaria (ad es: ecografie della tiroide, visite dermatologiche con epiluminescenza) per altre patologie femminili attualmente non coperte da programmi di screening del SSN;laboratori pratici e sessioni educative di promozione dell’attività fisica, del benessere e della corretta alimentazione per incoraggiare l’adozione di stili di vita sani;programmi ad hoc finalizzati ad aiutare le pazienti che hanno vissuto una malattia oncologica a recuperare un pieno benessere psico-fisico e il miglior ritorno alla vita attiva (es: consulenze di supporto psicologico, consulenze nutrizionali, consulenze fisioterapiche, consulenze legali).eventi di sensibilizzazione alle tematiche della salute e di promozione dello sport e della attività fisica per gli studenti delle Scuole Inferiori e Superiori.

Per informazioni sul progetto Carovana della Prevenzione:
[email protected]

Leggi Anche

Psicologia e capelli: Qual è il rapporto tra capelli e personalità?

Psicologia e capelli: Qual è il rapporto tra capelli e personalità?

Qual è il rapporto tra capelli e personalità? In base alla tua tipologia d’identità scopri …