Home / Benessere / Corpo / Bari, trattamento estetico gratis per le pazienti oncologiche nella Casa delle Donne
Bari, trattamento estetico gratis per le pazienti oncologiche nella Casa delle Donne

Bari, trattamento estetico gratis per le pazienti oncologiche nella Casa delle Donne

Una settimana dedicata alla bellezza, con trattamenti estetici gratuiti per le pazienti oncologiche. Arriva anche a Bari la campagna “Dedicati”, per ricordare quanto l’attenzione alla propria persona sia parte integrante del percorso di cura del cancro ovarico. Dal 27 al 31 maggio 2019 tutte le pazienti potranno prenotare trattamenti di bellezza offerti gratuitamente da Apeo (Associazione professionale di estetica oncologica), ascoltare i consigli di stile di Francesca Ragone e conoscere i segreti delle acconciature grazie alla Casa della Parrucca. L’iniziativa è promossa da Acto, l’Alleanza contro il tumore ovarico, e si svolgerà presso la Casa delle Donne del Mediterraneo di Bari, in piazza Balenzano 18/b. La campagna è realizzata con il supporto di Tesaro Bio Italy Gsk.

Il cancro all’ovaio è una patologia grave, con percorsi di cura che influiscono pesantemente sul corpo e sulla psiche delle pazienti – spiegano le attiviste di Acto – arrivando a influenzare persino la risposta alle stesse terapie. In questo quadro, prendersi cura di sé, del proprio corpo e della propria bellezza aiuta ad affrontare meglio le cure. In Italia 50mila donne convivono con un tumore ovarico mentre sono 5mila 200 i nuovi casi ogni anno, di cui 400 vengono diagnosticati solo in Puglia.

Negli spazi messi a disposizione dalla Casa delle Donne, durante la settimana e previo appuntamento, le estetiste oncologiche di Apeo offriranno alle pazienti trattamenti a scelta tra manicure, pedicure, trattamento viso, massaggio linfodrenante personalizzato della durata di un’ora, mentre l’esperta d’immagine Francesca Ragone e gli esperti di parrucche dello staff della Casa della Parrucca di Bari dispenseranno consigli di stile, individuali e di gruppo.

“In questi 5 anni di attività, Acto Onlus Bari ha promosso programmi di informazione e sensibilizzazione della popolazione femminile e della classe medica – afferma Adele Leone, Presidente di Acto Bari – ha sostenuto progetti di ricerca scientifica e offerto servizi di supporto a pazienti e familiari, dalla consulenza medica alla tutela dei loro diritti. In questo quadro si colloca Dedicati, che è stata accolta con grande entusiasmo dalla clinica Ginecologica del Policlinico di Bari”. Il programma si svolgerà da lunedì 27 a venerdì 31 maggio presso la Casa delle Donne del Mediterraneo: ci si può prenotare via mail all’indirizzo actoonlus.ba@gmail.com o per telefono, chiamando i numeri 340 8504587 oppure 3476650116 (dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 19).

Leggi Anche

Evasione fiscale: liberi professionisti e badanti nel mirino della Finanza

Evasione fiscale: liberi professionisti e badanti nel mirino della Finanza

C’era chi riforniva gelati a ristoranti ed altri esercizi commerciali senza dichiarare i ricavi al …