Home / Shopping / Abbigliamento / Be Bride Be Rock, la sfilata al femminile di Livia dell’Orefice e …
Be Bride Be Rock, la sfilata al femminile di Livia dell'Orefice e ...

Be Bride Be Rock, la sfilata al femminile di Livia dell’Orefice e …

Si chiama “Be Bride Be Rock”la sfilata-evento organizzata da Livia dell’Orefice, titolare dell’atelier Il Giardino Fiorito delle Spose e dalla Wedding Planner Roberta Torresan: in passerella gli abiti da sposa Elisabetta Polignano 2019 

Livia, Roberta ed Elisabetta: tre nomi di tre grandi professioniste del Wedding italiano che, lo scorso 1 dicembre, hanno dato una voce tutta femminile alla moda sposa, portando in scena “Be Bride Be Rock”, la sfilata-evento che si è tenuta negli spazi di Villa Fonte Nuova, a Roma

La titolare dell’atelier Il Giardino Fiorito delle Spose, Livia dell’Orefice, e la Wedding Planner Roberta Torresan, infatti, hanno organizzato la passerella che ha puntato i riflettori su Rock Couture Bridal Collection, la nuova collezione di abiti da sposa Elisabetta Polignano 2019.

/]]>Be Bride Be Rock, sfilano gli abiti da sposa Elisabetta Polignano 2019

Un evento, “Be Bride Be Rock”, a cui hanno assistito future spose, organizzatori di matrimoni e professionisti di settore arrivati da diverse regioni del Belpaese.

“Come sempre, gli eventi organizzati da Livia sono un successo ed è per me un piacere parteciparvi – dichiara la stilista Elisabetta Polignano -. L’entusiasmo e la gioia che Livia sa trasmettere alle persone che interagiscono con lei, rappresenta al meglio la filosofia della mia maison”.

Rock Couture è una collezione che segna una rottura rispetto al passato, un cambio di passo rispetto alla visione più tradizionale e classica della sposa: tessuti preziosi si alternano a colori audaci e pop come il fucsia e il verde lime; le gonne più corte in tulle si mixano a chiodi in pelle colorata; le cinture in pelle strizzano la vita degli abiti più morbidi e impreziositi da dettagli floreali in pizzo. 

La Wedding Planner Roberta Torresan al lavoro con l’atelier Il Giardino Fiorito delle Spose

Elisabetta continua ad essere per me una conferma; donna romantica e rock, dinamica ed elegante – dichiara la Wedding Planner Roberta Torresan -. Collaborare a questo progetto è stata per me una grande opportunità che mi ha permesso di avvicinarmi al mondo delle persone che la circondano. È stato un evento che ha trasmesso calore, serenità e nello stesso tempo pillole di esplosività“.

“Da molto tempo volevo presentare l’esplosiva creatività di Elisabetta Polignano al pubblico romano – racconta Livia dell’Orefice, titolare dell’atelier Il Giardino Fiorito delle Spose –, fargli provare le grandissime emozioni che la stilista riesce a suscitarmi ad ogni sua sfilata. Il punto di vista di Elisabetta Polignano sull’abito da sposa é fresco, spontaneo, creativo, mai scontato. Le collaborazioni sono importanti per la crescita personale e professionale; questa, nello specifico, per me è stata motivo di orgoglio perché tutta al femminile”.

Credits
Abiti: Elisabetta Polignano
Atelier: Il Giardino Fiorito delle Spose
Wedding Planner: Roberta Torresan
Location: Villa Fonte Nuova
Foto e Video: Dario Graziani e Fulvio Greco Films
Hair Style Make Up: Giorgia Bertoldi
Audio Lights: Soundthings
Arredi: Latini Design
Catering: FbsBarcatering
Bridal Stylist: L’Amica della Sposa Tamara D’Andria
Floral Design: Donatella e Giuliano e Fiori ed Altro MGV – Flower Design
Sweets: Rose Cake
FireWorks: RDF Pyro
Gifts: Il Giardino Fiorito delle Spose e Scatolificio Venturi

 

 

Leggi Anche

Gender Fluid è il nuovo Genderless

Gender Fluid è il nuovo Genderless

In principio fu il Genderless, quella tendenza che definisce una fluidità di genere a cui …