Home / Benessere / Corpo / Cosmesi Made in Italy: i numeri di un mercato di successo
Cosmesi Made in Italy: i numeri di un mercato di successo

Cosmesi Made in Italy: i numeri di un mercato di successo

19 aprile 2019 – Recentemente sono stati resi noti i numeri di mercato del settore della cosmetica, un ambito nel quale la digital transformation sta mostrando la propria efficacia: rispetto al 2017, il mercato cosmetico italiano nel 2018 ha registrato una crescita +1,3% attestandosi intorno agli 11 milioni di euro, incoraggiato da un aumento +3,6% sulle esportazioni. Il dato più interessante riguarda i canali di vendita utilizzati dai consumatori: crescono in maniera vertiginosa gli e-commerce (+22%) e diminuiscono le vendite dirette.

Cosmesi online, la digital transformation di successo

Nel 2018 il mercato cosmetico è stato un vero e proprio fenomeno, soprattutto se si guarda ai dati relativi alle vendite online che si aggirano intorno ai 390 milioni di euro con una crescita del 22%. Questo fenomeno si basa su una radicale mutazione dei tradizionali canali di vendita che sono sempre più orientati ad un mix tra vendita in profumeria/centro commerciale e piattaforma digitale.

Tra i trend positivi più significativi si registra il settore delle creme antietà e antirughe con un incremento del +1,8%, soprattutto in relazione alle linee viso che hanno dimostrato di avere un peso sul totale dei consumi 2018 pari al 17,2%.

Approfondendo ulteriormente l’analisi di questo comparto produttivo, è emerso come la vendita di prodotti a connotazione naturale abbia toccato 1100 milioni di euro, registrando una crescita pari al 25% rispetto all’anno precedente. Ad attirare i consumatori sono l’affidabilità e la sostenibilità ambientale della formulazione delle creme skincare in quanto ritenute frutto di un’attenta analisi di laboratorio che ha portato a ricerca e sviluppo delle materie prime.

Le preferenze dei consumatori, il target di riferimento

Senza voler appiattire e uniformare un settore vasto e diversificato come quello cosmetico – che può contare su interlocutori di entrambi i sessi e di tutte le età – secondo una recente indagine è emerso chiaramente quanto segue:

Sono principalmente le donne a mostrare interesse per questo settore ricercando prodotti non solo per sé, ma anche per la famiglia;
La fascia anagrafica di consumatori che dimostra maggiore interesse verso questi prodotti è tra 35 e 44 anni; fanno eccezione alcune formulazioni cosmetiche che intercettano un target giovane.

Appare quindi evidente che il settore della cosmesi Made in Italy costituisca un mercato florido e in continua crescita, soprattutto quando riesce ad unire la qualità degli ingredienti a valori genuini e capaci di parlare direttamente al cuore del proprio potenziale cliente.

Mediterranea Cosmetics, un fulgido esempio di cosmesi Made in Italy

All’interno del panorama italiano del settore cosmetico, Mediterranea Cosmetics è una realtà che corrisponde all’identikit di azienda di successo e in forte crescita.

La storia di Mediterranea Cosmetics affonda le proprie radici nella vicenda imprenditoriale di Fratelli Carli, azienda fondata nel 1911 a Imperia, in Liguria. Dall’esperienza maturata in campo oleario e dalla conoscenza di un prodotto così antico e prezioso – tanto che viene spesso nominato oro giallo – nel 1997 Lucio Carli fonda Mediterranea Cosmetics, un brand cosmetico la cui filosofia parte proprio dalla consapevolezza delle proprietà dell’olio di oliva.

Il sincero e genuino amore per la natura si trasforma nella mission di portare la Natura stessa in laboratorio per trasformarla in qualcosa di straordinario: qui il team di ricercatori di Mediterranea identifica i migliori ingredienti per ricette cosmetiche che si adattano alle necessità di ogni tipo di pelle, di qualsiasi età e in numerose circostanze.

Detergere, nutrire in profondità e detossinare dallo smog cittadino sono solo alcune delle caratteristiche della linee cosmetiche; a queste si aggiunge la volontà di proteggere l’epidermide dai potenziali danni dei raggi solari: per rispondere a questa necessità, Mediterranea ha creato una linea di solari e di doposole rinfrescanti che ti faranno sentire al sicuro durante le vacanze.

Oggi, a distanza di 20 anni dalla nascita del brand, Mediterranea Cosmetics conserva l’originaria passione per la ricerca di nuovi ingredienti e l’autentica attenzione alle necessità dei propri clienti che possono contare su un assortimento di 320 prodotti per la cura del viso e del corpo dalla formulazione innovativa.

In collaborazione con Mediterranea Cosmetics

Leggi Anche

Bigiotteria non sicura, scatta il maxi sequestro

Bigiotteria non sicura, scatta il maxi sequestro

COLLE DI VAL D’ELSA — Oltre 21mila articoli di bigiotteria non rispondenti ai requisiti minimi …