Home / Benessere / Corpo / Cristiano Ronaldo, ex calciatori tra i clienti della sua clinica per trapianto di capelli
Cristiano Ronaldo, ex calciatori tra i clienti della sua clinica per trapianto di capelli

Cristiano Ronaldo, ex calciatori tra i clienti della sua clinica per trapianto di capelli

In campo continua a dare il meglio di sé con la maglia della Juventus, ma Cristiano Ronaldo rimane sempre attivissimo anche al di fuori del terreno di gioco. Da tempo attento a diverse tipologie di business, nell’ultimo periodo il campione portoghese ha deciso di lanciarsi in una nuova sfida. Il 18 marzo, infatti, CR7 ha aperto a Madrid la Insparya Hair Company, una clinica specializzata nel trapianto di capelli. E tra i testimonial della nuova azienda ci sono anche diversi ex calciatori.

Da Pires a Mereiles, tutte le testimonianze

Clienti piuttosto particolari quelli che hanno fatto ricorso ai trattamenti che garantisce la clinica di Cristiano Ronaldo, che per lanciare al meglio la sua nuova azienda ha trovato l’appoggio di ex colleghi, connazionali e non. Sul sito internet di Insparya, infatti, sono apparse le testimonianze di campioni del passato come Robert Pires, ex centrocampista francese di Arsenal e Villarreal, José Bosingwa, campione d’Europa con il Porto di Mourinho, e Raul Meireles, estroso ex centrocampista portoghese iper-tatuato passato per Porto, Liverpool, Chelsea e Fenerbache. I tre ex calciatori, che si sono sottoposti a trapianto di capelli proprio presso la clinica che Ronaldo ha appena aperto a Madrid, hanno lasciato dei positivi. “Questa clinica è una delle migliori d’Europa – ha detto Pires -, fa un lavoro ottimo e i risultati sono molto soddisfacenti”. “Sono uscito dalla clinica super felice – ha aggiunto Mereiles – e l’ho già consigliata a diversi amici”. Insomma, un’ottima pubblicità per la nuova azienda dell’attaccante della Juventus.

Gli obiettivi di CR7

Consapevole più di chiunque altro dell’importanza fondamentale dell’immagine, Cristiano Ronaldo ha dunque deciso di dedicarsi ad un nuovo business che potrebbe rivelarsi particolarmente redditizio. Il campione portoghese ha scelto di aprire la sua clinica per trapianti di capelli a Madrid, la capitale della Spagna, secondo Paese al mondo per numero di persone che soffrono di alopecia, un problema che è stato riconosciuto come una malattia dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. “Sono da sempre appassionato di salute, tecnologia e ricerca – ha spiegato Cristiano Ronaldo nel corso di un’intervista rilasciata al quotidiano ABC – e di conseguenza ho voluto investire su queste aree. Ho scelto come sede Madrid, una città che ha segnato la mia vita per sempre sia da un punto di vista personale, sia da un punto di vista affettivo. In questo posto ho trascorso una parte importante della mia carriera ed ho anche formato la mia famiglia. Mi piace scommettere su progetti imprenditoriali con l’obiettivo di offrire sempre il meglio. Proprio come faccio nel calcio, anche in questo settore dedicherò tutto me stesso. Farò tanti sforzi e con dedizione avrò l’obiettivo di rendere questo progetto il migliore al mondo in questo campo. Penso che mantenere in buona salute i propri capelli sia il miglior consiglio che si può dare. Prendersi cura del proprio corpo e della propria salute è la cosa più importanti”. Ad appoggiare Cristiano Ronaldo nel nuovo business ci sarà anche la compagna Georgina Rodriguez, che dovrebbe essere uno dei manager della nuova attività.

Leggi Anche

Ma quanto spendono i lombardi per il proprio benessere? Più di 7 miliardi di euro

Ma quanto spendono i lombardi per il proprio benessere? Più di 7 miliardi di euro

Ma quanto spendono i lombardi ogni anno per il proprio benessere? Più di 7 miliardi …