Home / Benessere / “Direzione Prevenzione” al via domani il Convegno internazionale con le sessioni su Alimentazione e Benessere donna
“Direzione Prevenzione” al via domani il Convegno internazionale con le sessioni su Alimentazione e Benessere donna

“Direzione Prevenzione” al via domani il Convegno internazionale con le sessioni su Alimentazione e Benessere donna

Quanto è importante una sana alimentazione per mantenersi in salute più a lungo? Come trovare il giusto equilibrio tra sessualità e tumore? Di questo e tanto altro si discute domani venerdì 12 aprile nell’ambito della prima giornata del convegno internazionaleDirezione Prevenzione“, fino a sabato 13 a Modena, presso la Camera di Commercio (via Ganaceto 134). Organizzato dal professor Giovanni Tazzioli, responsabile della Chirurgia Oncologica Senologica dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico di Modena, in collaborazione con Atlantic Santè – agenzia francese specializzata in nutrizione, salute, sicurezza alimentare e ambiente – e con il supporto della Segreteria Organizzativa e Provider New Service srl, l’appuntamento – a ingresso libero e gratuito, con prenotazione fortemente consigliata – vede tra i suoi relatori esponenti illustri di varie discipline provenienti dall’Italia e dall’estero.
Domani si comincia alle ore 10.00 con il saluto di apertura dei lavori del sindaco Muzzarelli e la lettura magistrale “Aging e sessualità”, a cura della dottoressa Lenzi. A seguire si discuterà di “Nuovi pazienti, nuovi bisogni: la parola alle associazioni”, con interventi diSos Cancer da Parigi eAngela Serra.Alle ore 12:00 avrà poi luogo la Tavola Rotonda: “I rappresentanti delle associazioni si incontrano”, moderata dal
prof. Cascinu – direttore della Struttura Complessa di Oncologia dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico di Modena – dal prof. Tazzioli, dal prof. Rocco e dalla dottoressa Dondi.
La prima sessione della due giorni è dedicata ad Alimentazione, ordine nel disordine: falsi miti e credenze errate, ultime indicazioni su cibi da preferire e microbioma saranno alcune delle tematiche affrontate. In particolare l’insieme dei microrganismi che popola il nostro intestino e i relativi aspetti di medicina personalizzata saranno protagonisti dell’intervento del professore ordinario di Oncologia presso l’Università La Sapienza di Roma Paolo Marchetti, mentre il dottor Maestri tratterà di Probiotici e l’epidemiologo dottor Giovanni Pappagallo affronterà le tematiche degli studi sull’alimentazione. A partire dalle ore 16.00 circa avrà luogo la lettura magistrale del dottor Gabrielli “L’oblio del gusto nell’epoca della turboalimentazione. Note di filosofia della lentezza”. E poi nel pomeriggio spazio al femminile con Benessere Donna, una sessione articolata su “Benessere dell’osso nella donna”, a cura del prof. Lanzetta, “Prevenzione per la fertilità e la gravidanza”, con un intervento del prof. Genazzani e tematiche molto delicate, come il giusto equilibrio tra sessualità e malattia e “Adattarsi al cambiamento: immagine corporea e consapevolezza nei tumori femminili”, a cura rispettivamente del prof. D’Alonzo e del dottor Cheli.
Sabato 13 aprile il Convegno proseguirà nella mattinata nella mattinata con le sessioni dedicate all’uomo e all’integrazione mente-corpo, che si concluderanno con la lettura teatrale “Lezioni di sesso”, a cura dell’attrice Lucia Vasini. Mentre nel pomeriggio saranno tante le proposte al “Fuori Congresso” in giro per la città di Modena: yoga, pilates, biodanza, corsi di cucina e tanto altro, per mettere da subito in pratica le tematiche sviluppate all’interno del convegno internazionale.

Direzione Prevenzione” gode del Patrocinio della Regione Emilia Romagna, del Comune di Modena e di Unimore-Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, ed è organizzato grazie al contributo incondizionato di BPER Banca e CBM Group.

Leggi Anche

Teatro e salute: il progetto “Il teatro e il benessere” al Caregiver Day 2019 a Ferrara

Teatro e salute: il progetto “Il teatro e il benessere” al Caregiver Day 2019 a Ferrara

Da: Balamòs Teatro – Associazione Culturale Anche quest’anno il tradizionale appuntamento con il Caregiver Day: …