Home / Viaggiare / Vacanze in Famiglia / Famiglie, turismo, lavoro. Un programma elettorale di 130 pagine per Marta Ruggeri
Famiglie, turismo, lavoro. Un programma elettorale di 130 pagine per Marta Ruggeri

Famiglie, turismo, lavoro. Un programma elettorale di 130 pagine per Marta Ruggeri

Fanoinforma

Fano (PU) – Misure concrete e progetti amministrativi capaci di trasformare la città, promuovendone le potenzialità non solo sulla scena locale, ma anche su quelle nazionale e globale. Marta Ruggeri, candidata sindaca del Movimento 5 Stelle, ha presentato sabato scorso il suo programma elettorale composto da ben 130 pagine. “Questo è un progetto che vuole rivoluzionare la gestione amministrativa di Fano – dichiara Marta Ruggeri – non per gli attivisti del Movimento 5 Stelle ma per tutti, cura gli interessi non di un gruppo politico, di una lobby economica o di una categoria professionale bensì di tutti noi cittadini per tornare a valorizzare i talenti e le risorse del territorio”.

Un progetto lanciato con l’hashtag #fanosicuradise per rappresentare la cura dei bisogni dei cittadini e la sicurezza delle proprie qualità, fondato sull’identità e l’orgoglio di Fano, inclusivo e condiviso, che la candidata sindaca ha spiegato essere il frutto dell’elaborazione fatta con un gruppo fiduciario di attivisti e simpatizzanti. Un programma aperto al contributo di tutti i cittadini, che potranno proporre idee e suggerimenti sul sito web www.martaruggeri.it dove è pubblicato, suddiviso in dieci capitoli. “Il primo obiettivo – spiega Ruggeri – è quello di favorire la ripresa economica e l’occupazione.

Perciò sarà concessa l’esenzione per un anno dal pagamento delle tasse comunale (Tari, Tasi, Tosap e tassa sulla pubblicità) alle nuove imprese avviate in qualsiasi settore che assumeranno almeno 3 dipendenti con almeno un contratto a tempo indeterminato. Esenzione estesa anche a chi avvia nuove imprese in centro storico e nella zona mare con l’assunzione almeno di 1 dipendente con contratto a tempo determinato almeno per un anno e a chi insedia una nuova attività nel centro storico o un negozio di vicinato ovunque in un locale sfitto da almeno un anno. Le famiglie saranno sostenute con il pacchetto familiare per bambini, che prevede un buono fino a 1.000 euro, in base all’Isee, per la nascita di un figlio da spendere in prodotti per tutta la famiglia presso le farmacie Aset”.

Il programma #fanosicuradise punta anche sul turismo per rilanciare l’economia, con lo sviluppo delle nuove forme di vacanze esperienziali, che offrono un’immersione nella storia, nella natura e nelle tradizioni del territorio: soggiorni nelle aziende agricole, itinerari storici e faunistici nella valle del Metauro, esperienze nei laboratori dei maestri carristi del carnevale ed esplorazioni dei siti archeologici potenziate dalle applicazioni della realtà aumentata, che saranno anche l’occasione per stimolare la nascita a Fano di sturt up per la loro creazione. Capitolo Prg: “La viabilità cittadina  – spiega Ruggeri – sarà trasformata a favore della mobilità sostenibile con una rete di piste ciclabili che collegherà tra loro frazioni, quartieri, centro città e zona mare. In questo piano, decisivo sarà il trasferimento fuori della città del traffico della statale Adriatica, che ora assedia il centro storico, con una complanare verso Pesaro, che sfrutti le opere compensative della terza corsia dell’A14 sul lato fanese”.

Marta Ruggeri, rimandando al programma dettagliato e molto più ampio pubblicato sul sito web messo online e mostrato durante la presentazione pubblica, ha concluso la sua esposizione ricordando la battaglia storica, in ogni momento ribadita, contro l’ospedale unico di Pesaro e Fano e per la difesa dei servizi e il potenziamento dell’ospedale Santa Croce, a cui si aggiunge il no alla clinica convenzionata a Chiaruccia. “Confermo  – conclude – che se sarò eletta sindaca revocherò la variante urbanistica per la clinica privata. I 50 posti letto per ortopedia che saranno convenzionati, noi li vogliamo nell’ospedale pubblico”.

Leggi Anche

Uomini e Donne anticipazioni, Pamela e Stefano si sono fidanzati? Indizio

Uomini e Donne anticipazioni, Pamela e Stefano si sono fidanzati? Indizio

Anticipazioni Uomini e Donne, Pamela e Stefano stanno insieme? Gossip dal Trono Over Da ormai …