Home / Shopping / Gioielli e Bigiotteria / I gioielli del Vittoria al premio Calegaro di Padova
I gioielli del Vittoria al premio Calegaro di Padova

I gioielli del Vittoria al premio Calegaro di Padova

Menzione speciale per le studentesse del liceo artistico Vittoria di Trento al Concorso Calegaro 1921

Lorenza Sebastiani, Elisa Miorandi, Alba De Bona e Maria Grazia Brunelli.
 
È stata inaugurata nei giorni scorsi all’Oratorio di San Rocco di Padova la mostra dedicata alle opere degli studenti dei licei artistici P. Selvatico di Padova, G. Sello di Udine e A. Vittoria di Trento, e degli allievi del corso superiore della scuola LAO Arti Orafe di Firenze e del corso di Design del gioiello dello IED Istituto Europeo Design di Milano, che hanno partecipato al concorso di gioielleria contemporanea Premio Calegaro 1921.
L’edizione 2019 del concorso di gioielleria contemporanea è dedicata a un padovano famoso in tutto il mondo per le sue imprese al limite dell’impossibile, Giovanni Battista Belzoni (1778-1823).
Le scuole sono state chiamate ad elaborare e realizzare gioielli sul tema «Giovanni Battista Belzoni, l’esploratore, il primo grande archeologo italiano in Egitto, le sue scoperte, gli studi, la vita», nell’ambito delle iniziative che introducono alla grande mostra che aprirà il prossimo autunno al Centro culturale Altinate San Gaetano.
 

 
Per il liceo artistico Vittoria di Trento erano presenti le studentesse Alba Maria Luisa De Bona (che ha ricevuto una menzione speciale per il suo gioiello) ed Elisa Miorandi, entrambe della classe 3ªD sezione «Design dell’oreficeria del gioiello e metallo», accompagnate dalle loro insegnanti di Progettazione design del gioiello Maria Grazia Brunelli e di laboratorio del design (curvatura metalli, oreficeria e corallo) Lorenza Sebastiani.
L’ennesima soddisfazione per l’istituto trentino, fondato nel 1953 da Bruno Colorio, con un indirizzo, quello di gioiello e oreficeria, che negli ultimi anni ha fatto incetta di riconoscimenti nazionali, in particolare al concorso New Design organizzato dal Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca.
 

 
 Informazioni 
Ingresso libero
Orario: 9.30 – 12.30, 15.30 – 19.00, chiuso i lunedì non festivi
Settore Cultura Turismo Musei e Biblioteche
tel. 049 8204563
Tel. 049 8753981 (Oratorio di San Rocco)
serviziomostre@comune.padova.it

Leggi Anche

Silvia Granata workshop a Roma sul gioiello in porcellana

Silvia Granata workshop a Roma sul gioiello in porcellana

WORKSHOP Silvia Granata workshop a Roma sul gioiello in porcellana 20/04/2019 – Redazione L’artista Silvia …