Home / Benessere / Corpo / Il cuore oltre l’ostacolo: sfilata, aperitivo, laboratori
Il cuore oltre l’ostacolo: sfilata, aperitivo, laboratori

Il cuore oltre l’ostacolo: sfilata, aperitivo, laboratori

Il giorno 29 giugno alle ore 17 presso il Centro Polifunzionale di Servizi per la Famiglia Villa Ronco (via N. Ronco 31), è prevista la realizzazione dell’evento conclusivo del progetto “Il cuore oltre l’ostacolo”, realizzato dalla cooperativa Lanza del Vasto e dalle associazioni Centro di Solidarietà della Compagnia delle Opere Liguria ed Accademia Philos, grazie ad un finanziamento erogato da Fondazione Carige.

L’evento costituisce il coronamento di un anno di attività rivolte a giovani affetti da sindromi dello spettro autistico o da Disturbi Specifici dell’Apprendimento.
Il progetto ha coinvolto 14 ragazzi che hanno partecipato ad attività di laboratorio volte all’acquisizione di competenze ed abilità finalizzate all’inserimento lavorativo, con l’obiettivo di costruire contesti “protetti” in cui i giovani potessero sperimentarsi in situazioni creative e produttive non competitive.
Sono quindi state realizzate attività di cucina, artigianato (bigiotteria e produzione di ventagli), teatro, ufficio e produzione di elaborati al pc, con il coinvolgimento di operatori con specifiche competenze e con la collaborazione del Centro Didattico di Palazzo Bianco del Comune di Genova.

I ragazzi hanno realizzato diversi prodotti (tutti di buona qualità!) e, soprattutto, si sono sperimentati in una situazione il più possibile vicina ad un contesto produttivo vero e proprio… con risultati a volte sorprendenti.

Inoltre, il progetto ha permesso di realizzare un corso rivolto agli insegnanti (che si misurano quotidianamente con la delicatezza della relazione con ragazzi “speciali”).

Le famiglie sono state coinvolte fin dall’avvio delle attività; a loro è stato chiesto di collaborare per individuare le proposte più adeguate a ciascuno dei ragazzi, e per accompagnarli (sia moralmente che concretamente ed operativamente) nella realizzazione delle attività.

Nell’evento del 29 giugno, gli enti che hanno attuato il progetto intendono mostrare alla cittadinanza i prodotti e le attività realizzate dai partecipanti: oltre alla mostra dei manufatti (che verrà presentata dai giovani che hanno partecipato al laboratorio di teatro), è prevista la realizzazione dello spettacolo teatrale, la degustazione di vivande preparate dai ragazzi nella cucina di Villa Ronco e, per finire in bellezza, una sfilata per mostrare gli splendidi lavori realizzati nel laboratorio di bigiotteria.

Per partecipare all’evento è opportuno inviare la propria adesione a: accoglienzavillaronco@lanzadelvasto.it
 

Gallery

Leggi Anche

Cibo, sonno e cura del corpo. L'economia del benessere ha mosso 43 miliardi di euro nel 2018

Cibo, sonno e cura del corpo. L’economia del benessere ha mosso 43 miliardi di euro nel 2018

Gira a pieno ritmo l’economia del benessere. Che ruota intorno ad alcuni settori di punta. …