Home / Maternità / Bambini / Inaugurato a Locri l’asilo nido del quartiere Moschetta
Inaugurato a Locri l'asilo nido del quartiere Moschetta

Inaugurato a Locri l’asilo nido del quartiere Moschetta

La realizzazione e la gestione del nuovo asilo nido rientra nel finanziamento dell’Ambito territoriale sud e la struttura ristrutturata con un finanziamento del Protocollo Forever.
L’asilo è dotato di un sistema interno di videosorveglianza per la tutela dei bambini.

Si è svolta questa mattina l’inaugurazione dell’asilo nido comunale realizzato nel quartiere Moschetta in una vecchia struttura scolastica da anni chiusa e ristrutturata con un finanziamento del Protocollo Forever.

La struttura verrà completata nei prossimi mesi con la realizzazione di un impianto polivalente coperto che andranno così a trasformare la vecchia scuola di Moschetta in un bello e attrezzato centro di aggregazione giovanile.

Alla cerimonia oltre al Sindaco Giovanni Calabrese e a tutta l’Amministrazione comunale hanno preso parte il Vescovo monsignor Francesco Oliva, il deputato del territorio Francesco Cannizzaro, i referenti della cooperativa che gestiranno il servizio, e il personale del distretto socio sanitario.

La realizzazione e la gestione del nuovo asilo nido rientra nel finanziamento dell’Ambito territoriale sud di cui Locri è comune capofila e che prevede la realizzazione di ben sei asili nido e spazio gioco che verranno realizzati in tutto il distretto socio sanitario sud che comprende i comuni fino a Palizzi.

Soddisfazione enorme da parte del sindaco Calabrese: «Noi siamo quel che facciamo. Un altro tassello concreto nel percorso di crescita e di cambiamento della nostra città di Locri.

Per ottenere un risultato è necessario credere in ciò che si fa, saperlo fare mettendo insieme una squadra di persone capaci e competenti e, la cosa principale, è metterci la faccia e il cuore.

Questo siamo noi. Auguri Locri per questa nuova e bella realtà». Tutto ciò rientra nel nostro programma di riqualificazione e rinascita culturale della nostra città. Questo progetto grazie al fondo P.A.C., servizi infanzia erogato dal Ministero dell’interno, Regione Calabria, per il Distretto socio sanitario della Locride area sud, permetterà alle famiglie della contrada Moschetta , della città e dei comuni viciniori di usufruire di un servizio educativo utile a conciliare famiglia e lavoro, assicurando il sostegno alla corresponsabilità dei genitori nell’impegno di cura e di educazione dei figli”.

Altra importante novità è che l’asilo è dotato di un sistema interno di videosorveglianza che rappresenta un primo importante passo avanti verso l’improcrastinabile obiettivo di tutelare chi non può difendersi da solo per come spesso detto dalla deputata di Forza Italia Annagrazia Calabria che, insieme all’Onorevole Cannizzaro, ha presentato una proposta di legge affinché siano introdotti sistemi di videosorveglianza negli asili nido e nelle strutture socio-assistenziali per anziani e disabili allo scopo di prevenire abusi e maltrattamenti ai danni dei più deboli e di facilitare il lavoro delle Forze dell’Ordine.

L’Onorevole Cannizzaro ha parlato di Locri un esempio positivo per l’Italia plaudendo al nuovo asilo nido che rappresenta una struttura moderna e funzionale realizzata grazie all’impegno dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Giovanni Calabrese. Al suo interno è presente un impianto di “videosorveglianza” che – dice Cannizzaro- «lo rende esempio per tutto il territorio nazionale in vista dell’approvazione definitiva della Legge in materia di tutela dei servizi per i minori e anziani per la quale ci stiamo battendo in parlamento».

Anche il vescovo, dopo la benedizione di rito, ha rivolto apprezzamento per la nuova e qualificante iniziativa dell’amministrazione comunale. «E’ bello vedere che si riapre una scuola. Rappresenta un segnale di speranza per le nuove generazioni e, soprattutto, fa piacere vedere realizzare cose compiute davanti a tante opere che si iniziano e con si completano mai. Oggi è un giorno positivo per la Locride».

NotizieLocri

Leggi Anche

I funerali dell'ex direttrice dell'asilo nido di Cuneo - La Guida

I funerali dell’ex direttrice dell’asilo nido di Cuneo – La Guida

Cuneo – Si terranno oggi lunedì 15 luglio alle 14,30 nella chiesa del Sacro Cuore …