Home / Benessere / Corpo / La Guardia di Finanza sequestra 5mila oggetti pericolosi in negozi e mercati della Val d’Elsa
La Guardia di Finanza sequestra 5mila oggetti pericolosi in negozi e mercati della Val d’Elsa

La Guardia di Finanza sequestra 5mila oggetti pericolosi in negozi e mercati della Val d’Elsa

Elevate multe pesanti

Oggetti pericolosi in commercio, la Guardia di Finanza di Siena ha controllato a tappeto molti
 esercizi commerciali e postazioni ambulanti presenti nei vari mercati.  Nella sola Valdelsa, sono stati sequestrati complessivamente circa 5.000 pezzi tra articoli di bigiotteria e prodotti per l’igiene personale per violazione all’art.6 del Codice del Consumo.
La regolamentazione del mercato avviene in un’ottica di tutela del consumatore che necessita di informazioni chiare e precise su ciò che acquista.

Gli articoli di bigiotteria sequestrati presso un ambulante, ad esempio, erano completamente sprovvisti delle indicazioni obbligatorie, mentre quelli per l’igiene personale, requisiti presso un esercizio commerciale, non recavano sulle confezioni alcuna indicazione circa il loro corretto smaltimento. Oltre ai sequestri operati, per ciascuna delle violazioni sono state accertate sanzioni amministrative pecuniarie particolarmente gravose.


Leggi Anche

Eritema solare viso e corpo: cosa fare, cura pelle, rimedi naturali

Eritema solare viso e corpo: cosa fare, cura pelle, rimedi naturali

L’eritema solare su viso e corpo è una patologia molto diffusa e comune che si …