Home / Viaggiare / Mare e Spiagge / Le 10 spiagge più belle della Costa Azzurra
Le 10 spiagge più belle della Costa Azzurra

Le 10 spiagge più belle della Costa Azzurra

Spiagge modaiole piene di vita, calette circondate da macchia mediterranea, lidi attrezzati dove passeggiare liberamente e isole paradisiache a due passi dalla Costa… Azzurra, ovviamente! La riviera francese vi aspetta con le sue bellissime località di mare e il suo fascino d’altri tempi. Abbiamo scelto le 10 spiagge più belle della Costa Azzurra, in un lungo viaggio che inizia a Mentone e finisce a Cassis. Pronti, via!

Scarica l’App di Skyscanner

La Costa Azzurra, che inizia dal confine italiano con Mentone e termina a Cassis, toccando Nizza, Cannes e altre località di culto per gli amanti del mare e della bella vita vanta incredibili paesaggi e spiagge tra le più belle del Mediterraneo. In questo viaggio lungo la riviera francese abbiamo scovato incredibili villaggi medievali, isole dal fascino tropicale e 10 spiagge più belle dove rilassarsi sotto il sole. Scaldate i motori della vostra auto e iniziate questo tour on the road insieme a noi!

Scopri di più: Le 10 spiagge più belle della Liguria

Scopri di più: Regioni della Francia: quali sono e cosa vedere

Trova tutti i voli economici per la Costa Azzurra

Prenota un hotel in Costa Azzurra

Le 10 spiagge più belle della Costa Azzurra

1. Plage des Sablettes, Mentone

Il nostro viaggio alla scoperta delle spiagge più belle della Costa Azzurra inizia a un passo dal confine italiano, nel bellissimo comune di Mentone con la scenografica Plage des Sablettes. Incastonata come una gemma preziosa tra il Porto di Garavan e il Vieux Port, questa bellissima cala di sabbia dorata si allunga per circa 350 metri lungo il Quai Bonaparte. Le caratteristiche casette colorate della Vecchia Città posta alle sue spalle creano un romantico scenario d’altri tempi mentre lo specchio d’acqua in cui si riflette, frequentato da famiglie e sportivi, sfuma dal verde chiaro al blu scuro. Semplicissimo raggiungerla, lasciando comodamente l’auto nel vicino parcheggio a pagamento. 

2. Plage Paloma, Saint-Jean-Cap-Ferrat

Da Mentone superate i meravigliosi borghi medievali di Roquebrune-Cap-Martin ed Èze, e la piccola città-stato di Monaco, dove vi consigliamo di fermarvi per catturare veri e propri paesaggi da fiaba e incredibili vedute sul Mediterraneo, per poi arrivare sulla penisola di Saint-Jean-Cap-Ferrat. In un contesto naturalistico incontaminato e lussureggiante si trova Plage Paloma, una delle spiagge più belle della Costa Azzurra, dove incontrerete un’acqua tra le più chiare e pulite della zona. Raggiungete la spiaggia alle prime ore del mattino e ammirate la vista sulla baia e sulle falesie di Beaulieu-sur-Mer. Uno spettacolo della natura che vi riconcilierà con il mondo, parola di Skyscanner!

3. Plage du Centenaire, Nizza

Chi non conosce Nizza e la sua magnifica Baie des Anges? La Baia degli Angeli con il suo azzurro acceso a perdita d’occhio e i filari di palme svettanti verso il cielo è sicuramente la cartolina più famosa e iconica di tutta la Costa Azzurra. Un colpo d’occhio straordinario, questo, che vi consigliamo di andare ad ammirare durante il vostro viaggio francese. Una volta qui non perdetevi l’occasione di tuffarvi nell’acqua cristallina di spiagge come la Plage du Centenaire, situata lungo la pittoresca Promenade des Anglais, di fronte ai Giardini Albert 1er, tra i più antichi della città. Inoltre questa spiaggia, formata da candidi piccoli ciottoli, è l’unica ad essere attrezzata per le persone a mobilità ridotta. E la città – con i negozi e i suoi ristoranti – è letteralmente a un passo!

4. Plage de la Gravette, Antibes

Dopo un tuffo nelle acque di Nizza e della vicina Villefranche–sur–Mer (altra località marittima assolutamente consigliabile) continuate a scendere lungo la Costa Azzurra andando a piantare l’ombrellone sulle candide spiagge di Antibes Juan-les-Pins. In questa piccola e sofisticata cittadina di mare, dove vi ritroverete in un labirinto di vicoli colmi di botteghe artigiane, per sbucare nel chiassoso mercato urbano (e c’è anche il Museo Picasso), potrete rilassarvi sotto il sole di lidi ameni come La Gravette. Alle porte della Vecchia Antibes, lungo il Quai Henri Rambaud, si apre una porta nelle mura percorribile solo a piedi, che conduce sulla sabbia bianchissima di questa piccola spiaggia tanto amata dai locali. 

5. Plage du Festival, Cannes

Proseguite in direzione sud per un’altra decina di chilometri e arrivate nella città del Festival del Cinema più famoso del mondo. Cannes accende i suoi riflettori, ogni anno, a maggio, in occasione della prestigiosa kermesse cinematografica ma per tutto il resto dell’estate brilla come un faro nella notte. Una vacanza in Costa Azzurra non può escludere una passeggiata su La Croisette, non solo passerella di celebrities ma anche bellissima spiaggia di sabbia. Punteggiata di lussuosi stabilimenti proprietà di blasonati alberghi, la Plage de la Croisette è a gestione municipale, quindi pubblica e gratuita, solo nelle sue estremità. Noi vi consigliamo la Plage du Festival, nella zona ovest, accessibile a tutti e animata più che mai, fino alle luci del tramonto. 

Scopri di più: Cosa vedere a Cannes: 10 attrazioni in Costa Azzurra

6. Plage de Pampelonne, Ramatuelle

Superata Saint-Tropez, tutta vetrine luccicanti e tegole rosso acceso, arrivate a Ramatuelle, un pittoresco villaggio collinare che profuma di bougainvillea e bouillabaisse. Nel suo territorio fatto di tradizione culinaria e passato medievale si trova una lunghissima distesa di sabbia dorata, sicuramente una delle spiagge più belle della Costa Azzurra: la Plage de Pampelonne. Oltre quattro chilometri di divertimento fanno di questa spiaggia “la reginetta” della Penisola di Saint-Tropez. Diviso in cinque settori (Moulins, Tamaris, Patch, Barraques e Bonne Terrasse), e ben organizzato con parcheggi a pagamento, questo lido popolare è anche famoso per essere, in alcuni tratti, zona naturista.  

7. Plage de la Briand, La Croix Valmer

Tra le lussureggianti oasi naturali di Cap Taillat e Cap Lardier, nel comune di La Croix Valmer, si trova la Plage de la Briand. Un mare cristallino colorato di smeraldo bagna una sabbia mista a ghiaia sfumata di arancio, il tutto circondato da una natura incontaminata fatta di boschi di pini marittimi e rocce plasmate dal tempo. Per raggiungere questo luogo dovrete parcheggiare nei pressi della Plage de l’Escalet di Ramatuelle e poi camminare per 45 minuti circa lungo il sentiero costiero. I più audaci e sportivi potranno intraprendere il sentiero di circa 6 chilometri che parte dalla Plage de Gigaro. La ricompensa sarà un tuffo rinfrescante in acque paradisiache!

8. Plage de la Fossette, Le Lavandou

Vanta il grazioso appellativo di la souriante (la sorridente) la bellissima Plage de la Fossette, tra le spiagge più belle della Costa Azzurra senza dubbio alcuno. Con una folta corona di macchia mediterranea e un mare azzurro dal fascino tropicale questa bellissima spiaggia lunga circa 3 chilometri impreziosisce la costa di Le Lavandou, comune francese ai piedi del Massiccio dei Maures situato di fronte alle Isole di Hyères. In parte attrezzata, con uno stabilimento privato al centro, la spiaggia è raggiungibile dal porto del Lavandou in direzione Saint-Tropez: un sottopassaggio nei pressi della fermata dell’autobus “Fossette” vi farà sbucare in questo angolo di paradiso che vi darà l’idea di ritrovarvi in un luogo remoto di Pacifico. 

9. Plage Notre Dame, Porquerolles

Raggiungete la Penisola di Giens e con un comodo traghetto salpate alla volta di Porquerolles, l’isola più grande dell’Arcipelago di Hyères, le celebri “Isole d’Oro”. Ci troviamo ai margini della Costa Azzurra, in un luogo dove il tempo sembra essersi fermato e la natura a tratti primitiva quasi regna sovrana. Nella parte settentrionale dell’isola, abbastanza distante dal porto di arrivo e per questo non troppo affollata anche nei momenti di alta stagione, si trova una meraviglia di sabbia e acqua chiamata Plage Notre Dame. Incorniciata da una profumata pineta e caratterizzata da un litorale sabbioso che digrada dolcemente nel blu (il fondale resta basso fino a 300 metri dal bagnasciuga) questa spiaggia è riconosciuta tra le più belle d’Europa, una vera perla della Costa Azzurra.

10. Calanque D’en-Vau, Cassis

L’ultima tappa del nostro viaggio alla scoperta delle spiagge più belle della Costa Azzurra è Cassis, nel meraviglioso dipartimento delle Bocche del Rodano. Qui dove il Mediterraneo disegna la costa come uno scultore il marmo, si trova il Parco Nazionale delle Calanques, uno dei luoghi da visitare almeno una volta nella vita. Maestose falesie a picco sul blu, flora e fauna eccezionali e vedute da cartolina uniche vi riempiranno gli occhi passo dopo passo. Tra le “calanche” più incredibili segnaliamo la Calanque D’en-Vau, raggiungibile attraverso il sentiero litoraneo: la spiaggetta paradisiaca che si aprirà davanti i vostri occhi sarà la degna conclusione di un meraviglioso viaggio sulla riviera francese. 

Le 10 spiagge più belle della Costa Azzurra

Guida alle spiagge più belle in Costa Azzurra

Per conoscere i prezzi di tutte le destinazioni del mondo, in ordine dalla più economica alla più costosa, potete utilizzare l’opzione di ricerca Ovunque di Skyscanner e organizzare viaggi fantastici ai prezzi migliori!

Potrebbe interessarvi anche:

Isole italiane: le 15 più belle da visitare, non solo in estate

20 isole bellissime da scoprire questa estate

Le 10 Spiagge bianche del mondo

10 Bellissime città straniere in Italia

Mare d’inverno: 15 Paesi caldi per vacanze in spiaggia da favola

Skyscanner è il motore di ricerca viaggi leader al mondo che vi aiuta a cercare voli, autonoleggio e hotel al prezzo più basso.

Leggi Anche

Vacanze estive, Elba prima tra le mete italiane, Creta nel mondo - ViaggiArt

Vacanze estive, Elba prima tra le mete italiane, Creta nel mondo – ViaggiArt

Isola d’Elba prima tra le mete italiane, Creta domina la classifica internazionale. TripAdvisor ha annunciato …