Home / Make up / Viso / Make up… la primavera è “very glow”
Make up… la primavera è “very glow”

Make up… la primavera è “very glow”

Una faccia in salute, rosea ma soprattutto luminosa, con una pelle fresca, vitale. È questo il trend, che da qualche tempo a questa parte, sembra essere vincente in tema di look. Complice anche la stagione poi, essere luminose diventa una delle attese principe delle donne che ormai da tempo hanno bandito il trucco eccessivo per puntare sulla massima naturalezza.

Del resto il primo step di un viso che risplende di luce naturale non è il make up ma una cura attenta.

Che parte dalla detersione accurata, mattina e sera, alla quale affiancare, alternate nella settimana, una maschera purificante e uno scrub delicato. Perché, si sa, cellule morte e impurità che si depositano nei pori spengono l’incarnato, lo rendono grigiastro e poco vitale.

Cure di luce

Poi ci vogliono i giusti trattamenti. Che sono innanzitutto quelli idratanti perché se una pelle è ricca di acqua non solo è turgida e morbida ma è anche naturalmente luminosa. Via libera quindi a maschere e sieri, le prime da usare settimanalmente, i secondi da applicare ogni giorno, mattina e sera prima del trattamento abituale.

La differenza la fanno poi le cure urto: i concentrati effetto booster da aggiungere alla crema abituale danno una marcia a una pelle stanca e affaticata che, proprio grazie a un apporto extra di vitamine, minerali, antiossidanti e altre preziose sostanze funzionali, ritrova compattezza e vitalità.

Trucco che risplende

Il resto lo fa ovviamente il trucco. La regola base? Il glow è per definizione lontano dagli eccessi. Niente fondotinta pesante quindi e neppure correttori che fanno spessore e ciprie che impolverano il viso e induriscono i tratti.

La luminosità del viso si affida a BB e creme colorate che idratano e uniformano in grande leggerezza, a blush color pesca che risvegliano l’incarnato con dolcezza, a bronzer che fanno sembrare la pelle dorata come dopo una giornata di sole. Mascara sulle ciglia, un gloss sulle labbra e il gioco è fatto.

L’esperto consiglia

Se si vuole una luminosità più accesa, ideale magari per la sera, si può usare un illuminante preferibilmente in gocce da mettere sugli zigomi picchiettamdolo con i polpastrelli oppure mescolandolo direttamente alla BB. Oppure per un’alternativa ancora più “nude” basta un tocco di olio secco per il viso sempre sugli zigomi.

 

Leggi Anche

Occhiaie, ecco come nasconderle con un make-up semplice e veloce

Occhiaie, ecco come nasconderle con un make-up semplice e veloce

Occhi gonfi e stanchi, colorito spento, questi sono alcuni dei fastidiosissimi effetti della stanchezza sul volto che …