Home / Make up / Viso / Make up, perché il naturale è meglio (e sexy)
Make up, perché il naturale è meglio (e sexy)

Make up, perché il naturale è meglio (e sexy)

Naturale. Una parola che piace molto alle Millennial e un fattore sempre più determinante nella scelta di un prodotto. Ci sono molti modi, però, di essere pro-beauty naturale.

LA BELLEZZA DI UN LOOK NATURALE
Dall’aspetto semplice, acqua e sapone. Un viso fresco, pulito, con la base molto curata, ma che trasmette genuinità. È un trend che piace ai make-up artist che nei backstage delle sfilate usano la tecnica del micro-concealing, che consiste nel correggere solo le zone che lo richiedono per dare uniformità alla pelle e renderla perfetta anche se apparentemente struccata.

Un look che piace anche agli uomini, che apprezzano un viso al naturale come alternativa non meno sexy di un rossetto o di uno zigomo glow. Il trucco marcato piace soprattutto a noi donne perché è un modo per acquisire più sicurezza, per giocare con i colori e sentirsi sempre diverse. Attraverso il trucco pensiamo di avvicinarci all’aspetto di donna ideale per lui, ma invece  i gusti del genere maschile sono più semplici di quanto pensiamo. La seduzione 3.0? Gli uomini si conquistano al naturale, ma il binomio immortale eyeliner + rossetto rosso rimane comunque una certezza.

NATURAL LIFESTYLE
Naturale non solo nella resa finale del look, ma anche per quello che si applica sul viso. Secondo una ricerca Mintel, il 57% dei consumatori sceglie un prodotto in base alla sua vocazione eco. Ovvero, secondo gli ingredienti che contiene e l’attenzione all’ambiente. “Clean Beauty”, cosmesi pulita, è sinonimo di cool, di glamour. Non è una nicchia per poche ambientaliste, ma si è trasformato in una scelta consapevole, aspirazionale e di tendenza.

Pupa con la collezione make-up Natural Side dedicata al viso, invita le donne a tirare fuori il loro lato naturale. I prodotti della linea sono formulati con ingredienti naturali in una percentuale che va da un minimo dello 86,9% al 100% e con pack sostenibili. La formula non contiene petrolati, parabeni, siliconi, profumo, filtri chimici e coloranti sintetici.

IL PACKAGING
Quando si parla di bellezza naturale e sostenibile, insieme alla formulazione, è con il packaging che le aziende cosmetiche si differenziano per il loro approccio eco-sostenibile. Con la nuova linea Natural Side, l’idea di beauty naturale, va oltre il prodotto esposto in bagno, ma coinvolge tutto il pianeta. Le confezioni sono realizzate con materiali riciclati come la plastica vegetale derivata dalla canna da zucchero, e gli astucci sono in carta certificata FSC® (Forest Stewardship Council®) che garantisce una gestione forestale responsabile.

NATURAL SIDE FOUNDATION

NATURAL SIDE CONCEALER, CORRETTORE IN CREMA

 NATURAL SIDE COMPACT POWDER, CIPRIA COMPATTA MATTIFICANTE

 

Leggi Anche

Loredana Lecciso, Grande Fratello Vip: «Senza trucco? Mai!

Loredana Lecciso, Grande Fratello Vip: «Senza trucco? Mai!

Loredana Lecciso al Grande Fatello VIP? La sua presenza è altamente richiesta, ma sembra che …