Home / Benessere / Corpo / Mani: i migliori rimedi per curarle e proteggerle durante l’inverno
Mani: i migliori rimedi per curarle e proteggerle durante l'inverno

Mani: i migliori rimedi per curarle e proteggerle durante l’inverno

Le mani sono una delle parti del corpo che, insieme a viso e capelli, sono più esposte agli agenti climatici ed atmosferici ed è per questo che durante la stagione invernale hanno bisogno di maggiori cure e attenzioni. Le basse temperature e il forte vento, infatti, non sono benefiche per la salute delle nostre mani, in quanto il freddo tende a renderle secche e screpolate. Proprio per questo è consigliabile curarle di più in inverno, per mantenerle non solo liscie, belle e levigate, ma anche sane e idratate.

Ecco, dunque, una serie di utili consigli e di rimedi per proteggerle dal freddo e renderle elastiche e morbide:

– Guanti: usare sempre i guanti è il primo consiglio fondamentale da seguire durante l’inverno. Anche se può sembrare banale, in realtà è davvero importante per proteggere le mani dal freddo e dal vento, evitando secchezza e screpolature.

– Immersioni in acqua: quando fa molto freddo può essere benifico immergere le mani in acqua calda o tiepida per alcuni minuti, questo rimedio darà subito sollievo e calore alla pelle.

– Burro di karitè: usare il burro di karitè è uno dei rimedi migliori per renderle lisce, in quanto si tratta di una sostanza ottima per la pelle, molto efficace contro le tipiche screpolature invernali.

– Olio di argan: questo olio è ricco di agenti antiossidanti e di vitamina E, perciò è un eccellente rimedio per proteggere le mani dal freddo, rendendo la pelle idratata ed elastica.

– Olio di rosa mosqueta: si tratta di un altro utile rimedio contro secchezza e screpolature. L’olio di rosa mosqueta infatti agisce sull’invecchiamento prematuro della pelle ed è un vero toccasana per curare e attenuare cicatrici, scottature, ma soprattutto screpolature causate dalle basse temperature. Se usato insieme ad una crema idratante risulta ancora più efficace nell’idratare le mani.

– Aloe vera: utilizzare un gel di aloe vera può essere davvero benifico per la cura delle nostre mani, dal momento che ha grandi proprietà antisettiche ed emollienti, grazie alle quali riesce a curare e a lenire la pelle in caso di lesioni e screpolature.

– Avocado: l’avocado è un frutto ricco di proprietà benefiche, che può essere usato per scopi diversi, tra i quali proprio la cura delle mani. L’avocado, infatti, è un vero “ammorbidente” naturale in grado di rendere la pelle super liscia e levigata. Si può usare strofinando le mani sulla parte interna della buccia oppure frullando la polpa e massangiandolo sulle mani.

– Cibi giusti: per avere mani lisce e curate è consigliabile prestare attenzione anche a ciò che si mangia. Per prevenire le rughe e mantenere la pelle idratata è necessario assumere determinati cibi, tra cui soprattutto verdure, come carote, verza, bietola e spinaci, ma anche cereali integrali, legumi, funghi, cavoli e anacardi. Molto importanti, poi, sono gli oli ricchi di vitamina E, come quelli di girasole, di oliva e di mais.

Leggi Anche

Cosa non deve mancare nella beauty routine di un uomo

Cosa non deve mancare nella beauty routine di un uomo

Buongiorno ragazzi, come state? Sì avete letto bene, oggi vi rivolgo a voi ometti, o …