Home / Make up / Meghan Markle e il gesto di toccarsi i capelli: tic o segno di …
Meghan Markle e il gesto di toccarsi i capelli: tic o segno di ...

Meghan Markle e il gesto di toccarsi i capelli: tic o segno di …

Quante volte le nonne hanno detto alle bambine: «Non toccarti i capelli, non sta bene». Eppure oggi il gesto di giocare con la chioma è uscito dai divieti dell’etichetta, al punto che anche Meghan Markle lo ripete di continuo, spostando le ciocche.

L’azione è reiterata dalla Duchessa di Sussex in pubblico a tutte le occasioni, quando scende dall’auto reale, quando parla con i sudditi accorsi a salutarla, quando si concentra e sorride a favore di telecamera. In un attimo sposta i ciuffi e tende a girarli dietro le orecchie, pure quando sfoggia lo chignon.

Lei lo fa in modo delizioso, con grazia, e sempre attenta ad apparire radiosa e perfetta. Soltanto in qualche caso capita di vederla con le mani sul naso, sulla fronte o sul viso.

Che a Meghan piaccia gesticolare si era da capito da un pezzo, ma questo comportamento ha un significato in psicologia? «Non c’è una spiegazione universale di questi gesti che vanno letti all’interno del comportamento individuale di ogni persona — precisa Luca Mazzucchelli, vicepresidente dell’Ordine degli Psicologi della Lombardia e autore del libro “Fattore 1% – come piccole abitudini portano grandi risultati” in uscita a novembre —. In genere il toccarsi i capelli si esegue quando si è in imbarazzo e si cercano rassicurazioni.

In quest’ottica accarezzare i capelli diventa una forma di auto-rassicurazione nel momento in cui c’è bisogno di scaricare una tensione. Ma non è detto che questo sia il caso di Meghan.

Prima di affermarlo occorre conoscere la sua “base line” comportamentale, nel senso che se questa gestualità c’è sempre stata nella sua abitudine quotidiana, non significa che le occorre una rassicurazione».

Meghan Markle e il gesto di toccarsi continuamente i capelli

Meghan Markle e il gesto di toccarsi continuamente i capelli

Meghan Markle e il gesto di toccarsi continuamente i capelli

Meghan Markle e il gesto di toccarsi continuamente i capelli

Meghan Markle e il gesto di toccarsi continuamente i capelli

Meghan Markle e il gesto di toccarsi continuamente i capelli

Imitarla

Stesso discorso per il gesto di toccarsi il naso: «Potrebbe essere un segno di nervosismo — commenta Mazzucchelli — ma è un’ipotesi.

Anche qui è sbagliato dare una sentenza. Magari le prudeva in naso e lo ha toccato.

La comunicazione non verbale è difficile da decifrare quando non si hanno informazioni sulla psicologia personale di un soggetto». Di sicuro, il gesto di muovere i capelli non è da protocollo reale (ormai ne ha infranti diversi) e in passato ha aiutato i fotografi a catturare l’anello di fidanzamento quando Meghan era ancora fidanzata (alzava spesso la mano sinistra).

Ora questo stessa azione potrebbe essere presa come esempio dalle ragazze che la imitano, magari per sentirsi più a loro agio. Perché la Duchessa di Sussex è copiatissima per tutto, dall’abbigliamento alla pettinatura, da makeup al tacco, fino al linguaggio del corpo.

L’importante è passare le dita tra i ciuffi in maniera elegante e regale come fa lei.

.

Leggi Anche

Palette di ombretti, come usarle con occhi verdi, marroni, azzurri

Palette di ombretti, come usarle con occhi verdi, marroni, azzurri

Quante volte avete provato un senso di smarrimento davanti a una palette di ombretti? A …