Home / Benessere / Massaggi / Mens sana in corpore sano, ovvero come stare bene nella società 2.0
Mens sana in corpore sano, ovvero come stare bene nella società 2.0

Mens sana in corpore sano, ovvero come stare bene nella società 2.0

Generazione terzo millennio con tecnologia e cibi 2.0, condivisioni e selfie alle stelle. Ma quando non si sta bene, la priorità è ritornare in forma. Ecco quindi qualche consiglio di professionisti del benessere.

 

The Spa

Il benessere è uno stato d’animo. Una percezione fisica e spirituale, un’emozione tangibile, un’esperienza da ricordare. Su questo principio si fonda The Spa (qui la pagina Facebook), un centro benessere accogliente e riservato, un’atmosfera unica e raffinata a Grassobbio, a pochi passi da Bergamo. Un luogo senza tempo aperto tutti i giorni fino alle 21.30, dove rituali antichi incontrano moderne tecniche di massaggio grazie alla vasta scelta di percorsi e trattamenti indicati sia a chi ricerca il benessere fisico – massaggi tonificanti, linfodrenanti, energizzanti – sia quello mentale e spirituale – trattamenti olistici, ayurvedici – e all’utilizzo di prodotti e oli essenziali Mei, estratti esclusivamente da piante selvatiche. The Spa propone un’originale proposta di servizi, per offrire agli ospiti esperienze sempre uniche, come l’Aufguss insauna, gli esclusivi aperitivi a bordo vasca, le promo regalo per due o gli addii al nubilato.

 

Elisir body care beauty

Ho scelto questa professione per passione. Aiutare le persone a sentirsi bene, a valorizzarsi accrescendo la propria autostima è un modo per contribuire al loro benessere regalando momenti di piacere e gratificazione. Da quando ho iniziato, a 15 anni, la mia visione non è cambiata, ma, grazie alla continua ricerca di nuovi trattamenti e soluzioni beauty, non ha fatto che rafforzarsi. Prendersi cura di se stessi deve essere un dovere prima che un piacere, un modo per regalarsi gioia. Ecco, il mio lavoro sta solo in questo: permettere a ogni persona di sorridere guardandosi. Se vuoi saperne di più, clicca QUI.

 

20th Fit

State pensando di iscrivervi in palestra per ritrovare la linea, ma alla fine la pigrizia prende il sopravvento? Con 20Th Fit, innovativa palestra nata tre anni fa nel cuore di Bergamo, non avrai più scuse. Con l’innovativo metodo proposto da 20th Fit bastano 20 minuti a settimana (pari a 4 ore di palestra) per consumare 600 calorie a seduta. Con programmi altamente specializzati. Ma di cosa si tratta? «È un allenamento innovativo che tramite l’utilizzo della nuova elettrostimolazione EMS permette di coinvolgere il 100% delle fibre muscolari, diversamente dalla palestra tradizionale che ne coinvolge solo il 65%, e di raggiungere obbiettivi di dimagrimento e tonificazione in soli 3 mesi», spiegano Luca e Roberto, esperti personal tainer laureati in Scienze motorie e specializzati in ambito posturale e nutrizionale che lavorano nel fitness da più di dieci anni. L’efficacia di questa stimolazione è stata dimostrata da studi delle Università di Colonia, Bayreuth, Erlangen e Nuremberg e dal prestigioso istituto Bad Oeynhausen Heart Clinic in Germania. Oggi in Europa esistono più di 1500 centri che usano questo metodo. Alla 20th Fit sarai coccolato sotto ogni aspetto, come ad esempio trovare direttamente nello spogliatoio, a completa disposizione, doccia personale e tutto quello che serve durante e dopo la seduta. 20th Fit è in via Broseta, 27 C, a Bergamo. Per maggiori informazioni, telefonare allo 0350142344, oppure visitare il sito www.20fit.it, la pagina Instagram o quella Facebook.

Leggi Anche

I giardini del benessere e dello sport

I giardini del benessere e dello sport

Torino – L’Orto Botanico ospita anche quest’anno, il 16 giugno dalle 9.30, l’appuntamento estivo con …