Home / Make up / Viso / MET GALA: come riprodurre il make up di Kim Kardashian
MET GALA: come riprodurre il make up di Kim Kardashian

MET GALA: come riprodurre il make up di Kim Kardashian

Il primo lunedì di maggio, come ogni anno, si è tenuto il “Met Gala“, il famosissimo party di raccolta fondi al Metropolitan Museum di New York. Il tema di quest’anno era Camp: Notes on Fashion, e tra tutti i look sfavillanti sfoggiati sul Red Carpet, Kim Kardashian come sempre, lascia tutti senza fiato.

Vestito a parte, il make up è stato qualcosa di pazzesco, e come al solito è stato curato dal celebre Mario Dedivanovic.

Ma veniamo a noi: come riprodurre a casa questo “Met Gala make up”?

Uno dei punti di forza di questo trucco è stata la preparazione della pelle: maschere su maschere, nutrienti, idratanti e sieri luminosi.

Il fondotinta è coprente si, ma con diversi punti luce sul viso.

Sì a tanto illuminante, mixato anche al fondotinta. Contouring come al solito molto strutturato per risultare perfetto in foto.

Il make up occhi è a dir poco pazzesco! Gran parte dei prodotti sono della linea kkbeauty della stessa Kim; Mario ha utilizzato la palette che il brand lanciò in collaborazione con lui. Essendo la palette purtroppo non reperibile qui in Italia, vi consiglio di utilizzare la Daily Mood di Mulac Cosmetics, una palette completa sui toni del marrone che vi renderà semplice la realizzazione di questo look usando solo lei!

La sfumatura può sembrare difficile ma prevede semplicemente un marrone scuro all’inizio dell’occhio e alla fine, ed il punto luce è al centro dell’occhio invece che all’altezza del condotto lacrimale.

Per ottenere un effetto luce così wet consiglio di utilizzare un pigmento molto luminoso al centro della palpebra. Vi posso consigliare di dare uno sguardo ai pigmenti di Nyx Professional make up, ad un prezzo molto basso c’è tantissima scelta di qualità!

Sì ad eyeliner, matita nera e contorno occhi molto sfumato. Protagoniste del look occhi sono anche le ciglia finte molto folte e lunghe (il truccatore conferma di averne utilizzati due paia diversi e di averle personificate per Kim proprio per l’occasione).

Per le labbra Mario elenca tutti i prodotti utilizzati:

-Ultralight Beams Gloss in Iridescent -Creme Lip Liner in Nude 1.5 and Nude 2
-Creme Lip in Nude 2
-KKW x Mario gloss in Super Nude

Tra i dupes che posso consigliarvi per riprodurre questo make up labbra vi è Velvet Teddy, famoso rossetto nude di Mac Cosmetics con una matita lievemente più scura per rendere le labbra più voluminose ed un gloss trasparente come top coat per l’effetto “Wet“.

Sul resto del corpo ovviamente è stato usato tantissimo illuminante per ricreare l’effetto bagnato di tutto l’outfit.

Ho già detto quanto sia innamorata di Kim Kardashian e di questo suo look per il Met Gala? Non vedo l’ora realizzarlo anche io o di poter truccare qualche modella! A voi è piaciuto?

Leggi Anche

American Wedding - tutti i tipi di matrimonio americano - D-Art.it

American Wedding – tutti i tipi di matrimonio americano – D-Art.it

Quanti abbiamo visto un film americano in cui i due protagonisti convolano a nozze? Credo …