Home / Gossip / Cinema / Ocean’s 8: Perché Sandra Bullock batte George Clooney
Ocean's 8: Perché Sandra Bullock batte George Clooney

Ocean’s 8: Perché Sandra Bullock batte George Clooney

Antonella Catena






Proprio così. Ocean’s 8 di Gary Ross è il film che ci aspettavamo. Incredibile ma vero: Sandra Bullock Co battono George Clooney Co. Correte al cinema giovedì 26 luglio… Sì, il giorno stesso dell’uscita italiana. Con le vostre amiche. Per vedere quanto Debbie Ocean è più cool del fratellone Danny Ocean.

Ocean’s 8 è divertente. Elegante. Ironico. Moderno. Intelligente. Fashion. Un super heist movie iper glam e femminile, come la saga di Danny/George Clooney lo era al maschile.

È la storia di una rapina fatta da donne che decidono di rapinare i gioielli più preziosi del Met Gala. Donne tostissime che non se la ‘tirano’ come invece sembravano fare i troppo giocherelloni maschi che le hanno precedute…

‘);
}

 

 

Ci sono Sandra Bullock, Cate Blanchett, Anna Hathaway (la nostra preferita!), Rihanna, Helena Bonham Carter, Sarah Paulson, più un paio di cui dobbiamo ancora imparare i nomi: Mindy Kaling e Awkwafina…

Davvero l’effetto finale è che Sandra Bullock le sue girl battono George Clooney i suoi boy. Le ragazze sono davvero brave! Non per nulla Ocean’s 8  appena uscito negli States aveva già battuto un record: con 42, 8 milioni di dollari solo negli USA il primo giorno d’uscita, è il film della saga che ha incassato di più.

 

 

 

E adesso tocca all’Europa. Guardate sopra le nostre super fashion girl sul red carpet del film a Londra (qui, quello di New York). Per la cronaca, i maschi che riescono a mettere ko, oltre a George Clooney sono Brad Pitt, Matt Damon Co. Quelli di Ocean’s 11, Ocean’s 12 e Ocean’s 13.

Peccato solo che la distribuzione abbia deciso di lanciarlo adesso, che siamo già tutte in vacanza, fisicamente o col pensiero. Ocean’s 8 si meritava un’altra uscita…

 

 

 

A guidare il gruppo di ladre che vogliono rubare un vero e proprio tesoro al Met Gala di New York, stavolta è infatti Debbie Ocean/Sandra Bullock, sorella minore di Danny Ocean/George Clooney… Che esce di prigione, va a salutare il fratellone (non vi diciamo dove), giura di aver messo la testa a posto, ma…

La rapina è nel DNA di famiglia. E a quanto pare Debbie le sa fare meglio…

 

 

Che le cose si sarebbero messe bene, si era già ‘sentito’ alla premiere del film. Un vero e proprio fashion show con le star protagoniste super belle e super firmate: Sandra Bullock, Cate Blanchett, Rihanna, Anne Hathaway (davvero la più in parte), Sarah Paulson, Mindy Kaling, Helena Bonham Carter e l’esordiente Awkwafina…

 

 

Nell’attesa di scoprire se anche in Italia Ocean’s 8 farà il record d’incassi, basta pensare che il film maschile della saga che aveva incassato di più era stato il secondo: Ocean’s Twelve, nel 2004, si era fermato a 39, 1. Era quello con Julia Roberts, nella parte dell’ex moglie di Danny/George Clooney, girato anche a Roma

 

 

I motivi del successo sono tanti. In testa c’è proprio il lato fashion del film, ricchissimo di abiti (non costumi) veri e splendidi, come l’Alberta Ferretti che Sandra Bullock/Debbie indossa nelle scene del Met Gala.

Ma tutto il film è pieno di fashion icons inspirations: guardate in questo post i moadboard delle costumista Sarah Edwards.

 

 

Il personaggio di Cate Blanchett è puro rock style, quello di Rihanna è una citazione vivente del raggae di Bob Marley, Sandra Bullock è minimalista in Prada e Stella McCartney, la new entry Awhwafina è, a detta della costumista, una ‘skater punk’…

 

 

 

Non per nulla il film negli USA è piaciuto soprattutto alle donne (69%): quelle tra i 16 e i 25 anni, poi l’hanno adorato promuovendolo con un A pieno. Insomma, Ocean’s 8 ha conquistato le Millennials.

Anche perché il casting è stato perfetto: ogni attrice ha un pubblico di riferimento diverso e complementare rispetto alle altre. C’è chi è corsa al cinema perché fan di Rihanna e chi perché si identifica con la splendida 50enne Sandra Bullock.

 

 

E poi ci sono i social: Oceans’s 8 a quanto pare, sommando le piattaforme e in un solo weekend, negli States è arrivato a 600 milioni di followers (una commedia femminile mediamente arriva a circa 120), grazie soprattutto ai 232 milioni di followers di Rihanna. La quale, con un solo post di lancio, ha raggiunto 2 milioni di visualizzazioni…

 

 

 

Peccato davvero che abbiamo dovuto aspettare fino al 26 luglio, in piena estate. Quando siamo già in vacanza, o stiamo per andarci…

 

 

GUARDA LA GALLERY COL RED CARPET DI OCEAN’S 8 A LONDRA

GUARDA LA GALLERY SU OCEAN’S 8

GUARDA LA GALLERY COL RED CARPET DI OCEAN’S 8 A NEW YORK

GUARDA TUTTE LE VOLTE IN CUI LE STAR DI OCEAN’S 8 SONO STATE AL MET GALA (VERO)

GUARDA I RED CARPET DEL MET GALA PIù SHOCK DI SEMPRE

GUARDA LA GALLERY SU RIHANNA

GUARDA LA GALLERY SU CATE BLANCHETT

GUARDA LA GALLERY SU SANDRA BULLOCK

 

Leggi Anche

#RomaFF13. Il punto sui film del terzo giorno. Addio alle scene per ...

#RomaFF13. Il punto sui film del terzo giorno. Addio alle scene per …

Terzo giorno di proiezioni all’Auditorium Parco della Musica per la Festa del Cinema di Roma. …