Home / Viaggiare / Vacanze in Famiglia / Riviera: la Pasqua apre la stagione turistica. 1600 hotel aperti, i parchi tematici e “mille” eventi
Riviera: la Pasqua apre la stagione turistica. 1600 hotel aperti, i parchi tematici e “mille” eventi

Riviera: la Pasqua apre la stagione turistica. 1600 hotel aperti, i parchi tematici e “mille” eventi

In occasione del weekend Pasquale 2019 si apre ufficialmente la stagione turistica della Riviera Romagnola, che attende i suoi ospiti con tante opportunità di soggiorno, la ricchezza della sua offerta turistica e dei suoi parchi tematici e uno straordinario cartellone di eventi sulla costa e nell’entroterra – L’Osservatorio Trademark Italia e Sigma Consulting stima che del milione e mezzo di viaggiatori del periodo pasquale il 26% alloggerà nelle strutture ricettive della Romagna – L’Assessore Regionale al Turismo Andrea Corsini: “Un’ottima premessa per un’altra stagione ad alto impatto economico su tutta la filiera del comparto turistico”

Si parte. Si riapre. Tutto è pronto in Riviera e nell’entroterra per le vacanze Pasquali ed i ponti di primavera 2019. Una ricca offerta ricettiva, ristorativa e di servizi di spiaggia, unita alla straordinaria proposta dei parchi tematici e a un cartellone di “mille” imperdibili eventi: è il benvenuto agli ospiti della Romagna per questo avvio di stagione turistica.  

Buone le prospettive di arrivi e presenze in Riviera 

Una Pasqua “alta”, rispetto all’anno scorso, unita ai ponti del 25 aprile e 1° maggio, sarà, meteo permettendo, una grande opportunià turistica per la Riviera dell’Emilia Romagna.

Le strutture alberghiere aperte e funzionanti in Riviera saranno 1.620 per un totale di 262mila posti letto (comprensivi anche di quelli messi a disposizione da campeggi, villaggi vacanze e appartamenti turistici). 

A tutto questo si aggiungeranno oltre 1.200 ristoranti, pubblici esercizi e aziende agrituristiche pronti a soddisfare la domanda di ristorazione. Attivi, anche se non ancora aperti, una buona parte dei 1.430 stabilimenti balneari della costa che, se sarà possibile per le condizioni meteo, metteranno a disposizione dei turisti i loro servizi.

In particolare, secondo l’Osservatorio Trademark Italia e Sigma Consulting, le proiezioni indicano, rispetto al 2018, un avvio di stagione più dinamico e proficuo per gli operatori perché si stima “che del ‘milione e mezzo di viaggiatori del periodo pasquale’ il 26% alloggerà nelle strutture ricettive della Romagna”. Per l’Osservatorio la stima di spesa per il weekend di Pasqua dovrebbe attestarsi sui 160 euro al giorno a persona (circa il 10% in più del 2018) mentre la durata di queste brevi vacanze appare stabile: il 13% degli italiani trascorrerà fuori casa una sola notte, il 31% due notti, il 28% 3 notti. Solo il 5% progetta di restare lontano da casa almeno 6 notti.

“Un’ottima premessa per un’altra stagione ad alto impatto economico su tutta la filiera del comparto turistico – commenta l’Assessore al Turismo dell’Emilia Romagna Andrea Corsini –. Città d’Arte, Terme, Appennino Verde e Riviera giochino le proprie carte, quelle che sono da sempre la chiave del successo del nostro territorio: ospitalità, autenticità e servizi. Buon lavoro a tutti gli operatori e ai lavoratori del comparto turistico”.

“Mille” appuntamenti da non perdere e diverse curiosità

Nel fitto calendario di appuntamenti pasquali della Riviera Romagnola ne segnaliamo alcuni.

Tra Comacchio e il Parco del Delta del Po proseguono le iniziative proposte da “Primavera Slow” all’insegna del birdwatching e del turismo slow (www.primaveraslow.it).

La spiaggia che riapre è al centro di diversi appuntamenti. 

Dal 20 aprile al 1° maggio a Cervia si svolgerà il “FestivalInternazionale dell’Aquilone” (www.festivalinternazionaleaquilone.com).

La spiaggia di Rimini, dal 19 al 22 aprile, ospiterà il “Paganello”, la Coppa del mondo di frisbee giocato sulla spiaggia con 122 squadre iscritte e oltre 1.500 atleti partecipanti da oltre 30 paesi (www.paganello.com). Dal 22-28 aprile, sulla spiaggia di Riccione, sono attesi 1800 partecipanti, provenienti in prevalenza da Germania e Austria, per il “Beach Line Festival”, il grande evento di beach volley con 240 campi allestiti (www.beachline-festival.de).

Dal 20 al 22 aprile, nello specchio di mare davanti a Cesenatico, si svolgerà la Regata internazionale per catamarani “Vele di Pasqua” (www.congregavelisti.it/home.html).

Da segnalare, a Rimini, due appuntamenti per gli amanti dei motori: il 25-28 aprile in Fiera si svolgerà la rassegna “Lo Show dei Motori” (www.loshowdeimotori.it), manifestazione dedicata al mondo delle 2 e 4 ruote e, dal 3 al 5 maggio in piazzale Fellini, ci sarà il raduno motociclistico internazionale “Reunion Rimini” (www.reunionrimini.it). Spazio anche alla musica, con la rassegna “Music Inside Festival” (www.musicinsiderimini.it), dal 5 al 7 maggio alla Fiera di Rimini.

Si rinnova dal 24 al 25 aprile a Saludecio il classico appuntamento con l’erboristeria e l’alimentazione naturale “Saluserbe” (www.comunesaludecio.it) e sono da segnalare, dal 25 al 28 aprile, due eventi dedicati al pesce: mentre a Cesenatico si svolgerà la kermesse culinaria dedicata alla valorizzazione del pesce azzurro “Azzurro come il pesce” (www.cesenatico.it), a Comacchio è in programma la “Festa dei pesci marinati”, un intero weekend dedicato all’antica tradizione comacchiese (www.ferraraterraeacqua.it).

A Rimini, al 19 al 22 aprile in piazzale Fellini, appuntamento con il cibo di strada: il “Food Truck Festival” (http://www.streeatfoodtruckfestival.com)  e, nella stessa location, dal 30 aprile al 1 maggio, torna l’evento organizzato da Rimini Spiaggia Network “Piacere spiaggia Rimini…e tu?” (www.spiaggiarimini.net)

Da segnalare due appuntamenti, di rievocazione storica dei riti Pasquali, in programma il 19 aprile nell’entroterra riminese: a Pennabilli avrà luogo la secolare processione notturna del Venerdì Santo, la Processione dei Giudei che fa rivivere l’antica rappresentazione della passione di Cristo (Pro Loco 0541-928659), e a Montefiore Conca ci sarà la tradizionale deposizione del Cristo Morto con processione dal Monte Auro al borgo cittadino (info-348-1042158).

Tra le curiosità da segnalare ecco l’appuntamento nel forlivese, il 27 e 28 aprile, a Terra del Sole, dove si svolgerà la grande rievocazione storica “Eliopoli-Vita nella Città Fortezza”, con la presenza di gruppi provenienti da diverse nazioni e l’allestimento di accampamenti, esposizione di antichi mestieri, balli folcloristici (www.turismoforlivese.it). 

Il 21 e 22 aprile a Tredozio (FC) è in programma la Sagra e Palio dell’uovo, nata nel 1964 per valorizzare l’antica usanza della battitura delle uova sode. Il Palio dell’Uovo, che si svolge il lunedì di Pasqua, è una sfida tra 4 rioni dove è prevista la spettacolare “battaglia delle uova” crude (www.comune.tredozio.fc.it) .

Per gli amanti del brivido da segnalare, dal 20 aprile al 5 maggio alla darsena di Cattolica, la possibilità di pranzi, cene e aperitivi tra le nuvole grazie a “Dinner in the sky”: una struttura sospesa a 50 metri da terra capace di ospitare 22 persone (www.dinnerinthesky.it).

Divertimento per tutti nei Parchi Tematici

Nella straordinaria offerta turistica della Riviera altrettanto centrali sono le proposte dei Parchi di Divertimento presenti e già operanti dal periodo Pasquale.

La grande novità del 2019 del parco Mirabilandia di Ravenna (www.mirabilandia.it) sarà il “Ducati World. Nella nuova area “Ducati World” di 35mila metri quadrati sarà protagonista il roller coaster interattivo, a doppio binario, che simula la guida di una moto Panigale V4. Sarà presente, una struttura interamente dedicata alla Ducati Experience con simulatori di ultima generazione e inedite attrazioni per tutta la famiglia. Nel parco Oltremare di Riccione (www.oltremare.org), i delfini emozionano grandi e piccoli nella Laguna più bella d’Europa e sono proposti percorsi alla scoperta del Pianeta Mare e del Pianeta Terra. Il Parco Italia in Miniatura di Rimini (www.italiainminiatura.com) propone l’affascinante viaggio nel nostro Paese attraverso la presenza di 273 miniature a cui si affiancano la navigazione del Canal Grande di Venezia in scala 1:5. L’Acquario di Cattolica (www.acquariodicattolica.it) ospita 10.000 animali marini (tra cui 14 specie diverse di squali) in 100 vasche espositive organizzate in quattro itinerari. Mentre il grande Parco tematico Fiabilandia di Rimini (www.fiabilandia.net) è un luogo ideale per tutta la famiglia con attrazioni, coinvolgenti spettacoli dal vivo e tanta animazione il giardino zoologico Safari Ravenna ospita circa 700 animali di specie diverse, tutti nati e cresciuti in cattività da generazioni, che vivono in totale libertà (www.safariravenna.it).

#####IMG000000000#####

Leggi Anche

Ignas, il tour operator 2.0 per la prenotazione di vacanze online

Ignas, il tour operator 2.0 per la prenotazione di vacanze online

Un weekend in montagna, una settimana in una città d’arte, una vacanza in un villaggio turistico affacciato sul mare… …