Home / Shopping / Shopping a New York: tutti i nuovi negozi da consigliare ai clienti
Shopping a New York: tutti i nuovi negozi da consigliare ai clienti

Shopping a New York: tutti i nuovi negozi da consigliare ai clienti

Una mecca dello shopping come New York può creare nei viaggiatori qualche problema di orientamento e confusione, tanto che al ritorno da un viaggio nella Grande Mela il rischio è non aver visitato proprio quel negozio che tanto sta facendo discutere i nostri amici.
Per sapere quali indicazioni dare ai clienti perché non si perdano nulla, NYC Company ha realizzato una guida ragionata alle nuove aperture e ai grandi classici dello shopping che hanno rinnovato volto e offerta.

What’s new
Si chiama Empire Outlets, ha inaugurato lo scorso 15 maggio, ed è il primo outlet all’interno della città, nel distretto di Staten Island: 100 negozi con spettacolari viste sul porto e sullo skyline di Lower Manhattan.

Avveniristico e da non perdere il complesso per lo shopping realizzato nel nuovo quartiere di Hudson Yards: si chiama The Shops e al suo interno di trovano 100 negozi fra i quali una selezione di brand divenuti famosi online ed esperienze shopping per conoscere i nuovi marchi del mercato. Dopo gli acquisti, i visitatori potranno salire su The Vessel una futuristica struttura panoramica composta da 154 rampe di scale interconnesse, e visitare il The Shed, primo centro artistico polifunzionale pensato per la produzione e presentazione di tutte le tipologie di arti performative, visive e di cultura popolare.

Lo storico quartiere dalle strade acciottolate di Seaport District è stato completamente rinnovato e oggi è un punto di riferimento a Lower Manhattan per la moda, la ristorazione e l’intrattenimento. Tra i negozi di recente apertura da non perdere 10 Corso Como.

Per foto da Instagram e prodotti su misura
Il mondo di Kit Kemp, icona britannica del design e co-proprietaria e direttrice creativa dei Firmdale Hotels, arriva fino al 12 agosto a The Loft, al settimo piano di Bergdorf Goodman. La collezione di mobili, tessuti e accessori per la casa dai colori sgargianti è presentata all’interno di uno spazio composto da tre living room.

Il Nike NYC Flagship ha aperto a Midtown East nell’autunno 2018: i member NikePlus hanno accesso esclusivo al 5° piano del negozio, dove possono creare il proprio paio di scarpe personalizzate. Nike x Nordstrom questo aprile ha aperto il primo negozio frutto della collaborazione NxN dedicato interamente al pianeta uomo. Nordstrom Men’s Store, aperto a Columbus Circle ad aprile 2018, propone capi denim customizzati con l’assistenza stilisti personali.

A Brooklyn, da non perdere una visita a Industry City, sede di Mitchell Gold + Bob Williams, Abc Home Carpet Outlet e del negozio vintage Arcade by A Current Affair. A Dumbo, Empire Stores ha aperto nel 2017: ospita numerosi pop up store e presto sarà la sede del Time Out Market New York.

Esperienze superlusso
Saks Fifth Avenue a Manhattan è protagonista di lavoro di una ristrutturazione per un investimento totale di 250 milioni di dollari. A maggio 2018, è stato inaugurato Beauty 2.0, uno spazio di 2.900 metri quadri dedicato interamente alla bellezza che offre un nuovo tipo di esperienze sensoriali: da profumi, makeup, prodotti per la pelle e per la cura del corpo. All’interno del negozio, ha aperto a gennaio 2019 la sede newyorkese del celebre ristorante parigino L’Avenue, con due piani affacciati su St. Patrick’s Cathedral e 30 Rock.

Madison Avenue, una delle vie dello shopping più famose di New York, continua a stupire con nuove aperture come Ralph Russo, il marchio di moda inglese noto per aver realizzato un abito indossato da Meghan Markle, la duchessa del Sussex; Reformation, un marchio di moda femminile sostenibile; il negozio del designer italiano di scarpe Sergio Rossi e il marchio di moda australiano Zimmermann.

Il Meatpacking District si arricchisce di due brand di lusso con Hermès (aperto ad aprile 2019) e RH New York (aperto a settembre 2018). Questo terzo indirizzo newyorkese di  Hermès invita gli ospiti a trascorrere il loro tempo all’interno del negozio, oltre lo shopping: comprende infatti una caffetteria, un rooftop per eventi e tavolini e sgabelli nel reparto gioielli. Con sei piani e 8.400 metri quadri di spazio interno ed esterno, l’RH New York ha un ristorante sul rooftop e un winebar in terrazza, un atelier di design e un’installazione artistica di luci di cristallo soffiate a mano.

Leggi Anche

Irina Shayk e la cura dello shopping made in Italy dopo l’addio a Bradley Cooper

Irina Shayk e la cura dello shopping made in Italy dopo l’addio a Bradley Cooper

Shopping made in Italy per Irina Shayk, pizzicata per le strade di New York prima …