Home / Shopping / Gioielli e Bigiotteria / Si finge operatore dell’Enel e ruba gioielli: inseguito e arrestato
Si finge operatore dell'Enel e ruba gioielli: inseguito e arrestato

Si finge operatore dell’Enel e ruba gioielli: inseguito e arrestato

UDINE. I carabinieri della stazione di Udine Est hanno arrestato in flagranza un malvivente che aveva appena rubato gioielli e orologi per un valore complessivo di 3 mila euro in un’abitazione in via Pastrengo. Quando sono arrivati sul posto, i militari hanno fermato l’uomo, Claudio Hudorovich, 55 anni, mentre cercava di scappare, dopo un lungo inseguimento a piedi per le vie circostanti. L’episodio è accaduto nella tarda mattinata di mercoledì 10 ottobre.

Il cinquantenne era riuscito a entrare nell’abitazione con una scusa: dopo aver suonato al campanello si è presentato alla figlia della proprietaria come operatore dell’Enel. Una volta all’interno della casa ha raggiunto il cassetto dove l’anziana proprietaria dell’immobile custodiva anelli, braccialetti e orologi in oro. Poi si è dileguato in fretta e in furia, con una scusa. La donna, tuttavia, ha subito realizzato e ha immediatamente allertato il 112. I carabinieri di Udine Est, che erano in zona, si sono precipitati in via Pastrengo, hanno subito individuato Hudorovich, che è stato trovato in possesso della refurtiva oltre che di arnesi atti

allo scasso, guanti e passamontagna. L’uomo è stato arrestato per furto in abitazione e possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso, mentre i monili recuperati sono già stati restituiti alla proprietaria: il giudice ha convalidato l’arresto, disponendo i domiciliari

Leggi Anche

Alla scoperta dei Gioielli Celesti di Messier

Alla scoperta dei Gioielli Celesti di Messier

Lunedì 22 Ottobre 2018, h21 a Villa Truffini (Tradate centro) il GAT presenta una serata …