Home / Make up / Smokey Eyes: i passaggi semplici ma fondamentali da seguire
Smokey Eyes: i passaggi semplici ma fondamentali da seguire

Smokey Eyes: i passaggi semplici ma fondamentali da seguire

Lo Smokey Eyes è un trend intramontabile che ha inizio negli anni 20 e da allora non ha mai abbandonato passerelle e red carpet. È un make up che noi donne molto spesso scegliamo quando vogliamo sentirci sensuali e ottenere un look drammatico.

Erroneamente da quello che si crede, lo smokey eyes viene associato solo al classico color nero, ma è assolutamente possibile ricrearlo con qualsiasi altro colore e con diverse intensità. Lo strumento base che non deve mai essere sottovalutato, è l’utilizzo di un buon pennello da sfumatura per ombretto, ma non solo. Per un perfetto smokey eyes che renda il tuo sguardo subito sexy, bastano poche ma fondamentali regole. Eccole.

Base

Il primo consiglio che voglio darvi è quello di procedere con la base come ultimo step. Quindi dopo aver completato il vostro smokey. In questo modo qualora vi dovessero cadere alcune particelle di ombretto sul contorno occhi, potrete tranquillamente pulirvi senza troppi problemi.

Primer

È importante preparare la base con un sottile strato di primer sull’intera palpebra. È la carta vincente per uno smokey a lunga tenuta. Vi garantirà che l’ombretto non vada a depositarsi nelle tanto odiate “pieghette”.

Ombretto

Come già anticipato sopra, lo smokey non riguarda solo il color nero. Potete utilizzare qualsiasi tonalità. Scegliere il colore in base al vostro look o scegliere semplicemente quello che in quel momento preferite. Scegliete quindi un colore più chiaro da utilizzare come base e zona d’ombra. Dopo aver applicato il colore più chiaro, prendete un pennello da sfumatura e applicate il colore più scuro. Prendetevi tutto il tempo che vi serve per sfumare al meglio l’ombretto e decidete se aggiungere o meno altro ombretto per ottenere l’intensità desiderata.

Mascara

Per completare al meglio il vostro smokey, utilizzate un piegaciglia. Successivamente applicate il mascara, anche 3-4 strati. Per questo passaggio optate per un mascara volumizzante e allungante, ma in questo caso l’importante è che sia assolutamente NERO.

Come potete vedere non servono tecniche o abilità speciali, l’importante è seguire i giusti passaggi senza mai avere fretta.

Alla prossima, Veronica.

Leggi Anche

Venerdì 19 luglio torna "Belforte in passerella": il programma completo

Venerdì 19 luglio torna “Belforte in passerella”: il programma completo

Eventi Belforte del Chienti Venerdì 19 luglio torna “Belforte in passerella“: il programma completo di …