Home / Benessere / Massaggi / Terme di Milano: un Compleanno Vip nel Benessere metropolitano
Terme di Milano: un Compleanno Vip nel Benessere metropolitano

Terme di Milano: un Compleanno Vip nel Benessere metropolitano

 Il tempo è un lusso, specie in città e soprattutto se la città è frenetica come Milano. La grande Metropoli non ha fatto però a meno di idromassaggi, saune, sale relax e bagni a vapore, come dimostra lo stabilimento di Porta Romana gestito da QC Termemilano che ha spento 10 candeline regalandosi un totale rinnovamento delle vasche esterne. 

Numerose le novità presentate in queste ore ed una grande festa per il decimo anniversario che ha visto sul palco Mario Biondi ed una performance di ballerine sciatrici tra le traiettorie liquide di una mostra d’arte allestita per l’occasione. Tra i presenti Rudy Zerbi e Daria Bignardi

La scenografia suggestiva del Christmas Party è stata curata da Enzo Miccio tra la Sala Cavalli, con isole gourmet e la Sala Teatro invasa di prodotti della pasticceria locale ad iniziare dal panettone. 

Particolarità dello stabilimento milanese è il Tram del Benessere “La fermata per il tuo relax. L’unica biosauna al mondo all’interno di un tram, sulla storica vettura Carelli, fedelmente restaurata. Da non perdete la magica atmosfera della sera, con videoproiezioni e lo scintillio dell’illuminazione” è l’invito della direzione.

Consigliate dallo staff: “Le Stanze del sale: un angolo di mare in centro città dove respirare profondamente perché le pareti aiutano a drenare, tonificare la pelle e a liberare le vie respiratorie. Biosaune tematiche: con differenti effetti benefici, per rigenerarsi e sognare, e bagni purificatori che si avvalgono dell’effetto benefico del vapore sulla pelle”.
Particolarmente curioso l’Olfattorio: qui gli ospiti possono nebulizzare essenze e risvegliare ricordi, suggestioni ed emozioni perché “Ogni profumo racchiude in sé un momento, una materia, un colore ed un elemento tutto suo”.

Per Capodanno 2018 è in programma la Notte d’oro del Benessere con prenotazione obbligatoria per godere dei servizi all’interno di vasti spazi architettonici e ampi giardini dove si possono provare “le migliori pratiche benessere tra cui: idromassaggi, saune, bagni turchi, percorsi Kneipp, bagni giapponesi, pediluvi, cascate, docce Vichy, sale relax e aree massaggi”.

Leggi Anche

X Factor 2017: i finalisti cantano "Diamonds" unplugged

X Factor 2017: i finalisti cantano “Diamonds” unplugged

Ecco i quattro finalisti di X Factor 2017, tutti insieme e rilassati per l’ultima volta, …