Home / Benessere / Corpo / Torna lo spettacolo dell’Infiorata, a Noale un tappeto di fiori lungo …
Torna lo spettacolo dell'Infiorata, a Noale un tappeto di fiori lungo ...

Torna lo spettacolo dell’Infiorata, a Noale un tappeto di fiori lungo …

Guarda ai giovani, al loro percorso di vita e al loro cammino di fede, l’Infiorata 2018 che la Pro Loco di Noale, in collaborazione con le contrade del palio cittadino, organizza per sabato 2 e domenica 3 giugno 2018. Il tema scelto per il quadro floreale, lungo oltre 100 metri che viene realizzato, da oltre vent’anni, nella città dei Tempesta in occasione della solennità del Corpus Domini, è il Sinodo dei giovani proclamato da Papa Francesco.

Volontari al lavoro

Come al solito il tappeto floreale sarà realizzato da un centinaio di volontari che, a partire dal mattino di sabato 2 giugno 2018, si daranno appuntamento sotto la torre delle campane, muniti di forbici, secchi, fiori, foglie e altri materiali naturali, per realizzare il disegno messo a punto dal gruppo Infiorata con l’ausilio degli architetti Nadia Ceoldo, Antonella Fersini e Luigi Fregonese. Oltre al quadro di fiori, per l’occasione la Pro Loco rinnova la collaborazione con Arte Antica Madonnara: saranno cinque gli artisti che realizzeranno sulla trachite di piazza Castello le loro immagini sacre dipinte con i gessi colorati (si tratta di Stefanio Frigo, Vittorio Ortolani e Francesca Schiavon di Verona, Emanuela Cerutti di Mantova, Natascia del Moro di Latisana).

Programma

Il programma dell’Infiorata 2018 prevede sabato 2 giugno, a partire dalle 10 l’allestimento del quadro floreale “X Mille strade, verso il Sinodo dei giovani” a cura del Gruppo Infiorata in collaborazione con le contrade del palio e il Gruppo Missionario. In piazza Castello è prevista la realizzazione di immagini sacre a cura di Arte Antica Madonnara. In serata, alle 21.30, sul proscenio della torre dell’Orologio, si terrà un concerto di jazz con Daria Eibuschitz Quartet, una formazione guidata da un’eclettica violinista russa. Domenica 3 giugno, al mattino, oltre ai madonnari, è in programma l’Infiorata dei bambini delle scuole materne paritarie. Alle 19, infine, la solenne processione del Corpus Domini con la partecipazione delle autorità cittadine, delle contrade e del Corpo filarmonico Città di Noale.

Leggi Anche

Atrofia muscolare spinale: l'orizzonte di una possibile cura

Atrofia muscolare spinale: l’orizzonte di una possibile cura

«A poco meno di un anno dall’avvento ufficiale in Italia del primo farmaco al mondo …