Home / Maternità / Ugo Tozzi, candidato europarlamentare con Fratelli d’Italia
Ugo Tozzi, candidato europarlamentare con Fratelli d’Italia

Ugo Tozzi, candidato europarlamentare con Fratelli d’Italia

Elezioni Europee del 26 maggio: ufficializzate le liste elettorali ed  i candidati di Battipaglia all’Europarlamento. La parola a Ugo Tozzi, candidato con FdI

Elezioni in programma per il 26 maggio: oltre 400 milioni di cittadini europei sono chiamati a scegliere i loro deputati europarlamentari. I voti serviranno a rinnovare i seggi italiani del Parlamento Europeo. A differenza delle regolari elezioni nazionali, si potranno esprimere fino a tre preferenze, scrivendo i cognomi dei candidati accanto ai simboli. Non è permesso il cosiddetto voto disgiunto, cioè votare un partito e contemporaneamente scrivere il cognome di un candidato in un altro partito.

Ufficializzata la lista dei candidati di Battipaglia: Enrico Farina per il M5S, Raffaello Maria Addesso per “Più Europa”, Ugo Tozzi per Fratelli d’Italia.

Le motivazioni ed i programmi del dott. Ugo Tozzi, dirigente medico U.O.C. Anestesia Rianimazione del Presidio Ospedaliero di Battipaglia. Attivo in politica dal 2002 , già consigliere comunale, presidente del Consiglio Comunale e vice Sindaco di Battipaglia.

 

Attualmente coordinatore provinciale di Fratelli d’ItaliaSalerno:
“La mia candidatura alle europee è stata una scelta “naturale” all’interno di un lungo percorso politico  con Fratelli d’Italia. Questo partito è stato il mio abito da subito, per i suoi valori fondanti, per i suoi ideali: moralità, spirito di servizio e tradizioni sono le linee guida del mio programma elettorale. Non scendo a compromessi quando si parla di Italia. La tutela della nostra Nazione resta il punto fondamentale della politica, nazionale e internazionale. Non scendo a compromessi sulla tutela della famiglia tradizionale, nucleo fondante della società civile e non scendo a compromessi sulla tutela del nostro Sud. Abbiamo bisogno estremo di rappresentanti del Sud in Europa per azzerare ogni distanza. Gli elettori devono acquisire la consapevolezza che a Bruxelles si decidono molte delle politiche che , nel bene o nel male, si ripercuotono sul nostro paese con un impatto economico e sociale.

Il programma di Fratelli d’Italia per l’Europa non si discosta da quello che portiamo avanti anche in Italia: conservatori e sovranisti non è uno slogan elettorale ma un modo di guardare al mondo e alla politica. Puntiamo ad un’Europa fuori dal Global Compact ONU che favorisce l’immigrazione, un’ Europa intesa come insieme di stati che cooperano su grandi temi come la sicurezza, il mercato unico, la difesa, l’immigrazione, la ricerca. Noi siamo patrioti e miriamo a tutelare l’Italia con i suoi confini, le sue coste e il suo prestigioso Made in italy. Lotteremo per la crescita demografica, per gli incentivi alla occupazione femminile,  per gli sgravi fiscali sulle  assunzione delle neo-mamme e per l’istituzione del “reddito di maternità europeo”.

Leggi Anche

Ginecologia ed Ostetricia, Ciro Sommella nominato direttore

Ginecologia ed Ostetricia, Ciro Sommella nominato direttore

Ciro Sommella è il direttore di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale di Arezzo. Il professionista, che …