Home / Viaggiare / Vacanze in Montagna / Vacanze in montagna con i bambini: Andalo è la scelta migliore
Vacanze in montagna con i bambini: Andalo è la scelta migliore

Vacanze in montagna con i bambini: Andalo è la scelta migliore

Varie
Altri comuni
Vacanze in montagna con i bambini: Andalo è la scelta migliore

di Picchio News

Stampa

<img src="http://www.donnatop.

com/wp-content/plugins/OxaRss/images/e1a12b281648d45b7740bdc5d66af79b_pdf.png” /> PDF

<img src="http://www.

donnatop.com/wp-content/plugins/OxaRss/images/e1a12b281648d45b7740bdc5d66af79b_1560760040_1f8479f762568c00a3057edea5d9f27a.

jpg” />

Per i bambini è sempre bello stare a contatto con la natura, perché possono imparare cose nuove e divertirsi in tutta tranquillità. Trovare, però, una località di montagna in cui trascorrere qualche giorno in famiglia durante il periodo estivo non è facile, poiché devono essere presenti servizi specifici per i più piccoli e tante attività con cui intrattenerli.

Inoltre, deve essere presente un alloggio accogliente, in cui soggiornare durante la vacanza.

Ovviamente, non può essere un albergo qualsiasi, in quanto si rischia di andare in contro a situazioni spiacevoli e di rendere la permanenza difficoltosa.

La cosa migliore è prenotare un un family hotel ad Andalo, una ridente cittadina del Trentino, posta sull’Altopiano della Paganella. Questo tipo di strutture, infatti, sono in grado di garantire camere spaziose e dotate di tutto l’occorrenze per agevolare la permanenza dei più piccoli.

Inoltre, consentono di programmare i menu junior, così da rendere il più possibile i pasti nutrienti e bilanciati. Negli hotel migliori, in più, viene assicurata la presenza di un’area appositamente dedicata ai bimbi ed il miniclub.

Si tratta di aspetti importanti, che non vanno trascurati, in quanto permettono ai bambini, ma anche ai genitori di trascorrere momenti indimenticabili e di rilassarsi al meglio.

Andalo con i bambini: tante attività all’aria aperta

Per una vacanza di famiglia in estate, Andalo è la località di montagna perfetta, non solo perché è possibile trovare un alloggio adeguato anche per i più piccoli, ma anche perché c’è tanto da fare e da vedere.

Infatti, i bambini, pur essendo curiosi, tendono ad annoiarsi facilmente, il che vuol dire che non è semplice trovare sempre qualcosa di nuovo con cui stimolarli.

Tuttavia, in questo piccolo angolo di paradiso del Trentino le opportunità sono davvero tante e spesso vengono organizzate e proposte dai family hotel.

Per le famiglie con bimbi piccoli al seguito, ottime sono le escursioni e le passeggiate facili in mezzo al verde, mentre i genitori con i figli adolescenti possono cimentarsi in itinerari più complessi alla scoperta del Parco Naturale Adamello Brenta. Si tratta dell’area protetta più grande del Trentino, in cui è possibile vedere specie vegetali ed animali tipiche dell’arco alpino.

All’interno del parco si trova anche il suggestivo lago di Molveno, che durante i mesi caldi si presta a diverse attività acquatiche, come il nuoto, la vela, la canoa, la pesca sportiva ed il windsurf. Tuttavia, la zona è l’ideale anche per passeggiare.

Per più piccoli da provare è anche l’Andalo Life Park, dove è possibile sfruttare ampi spazi esterni per giocare a calcio, basket, tennis, minigolf e così via. Inoltre, per gli amanti dell’acqua, si trova anche il centro acquatico Acquain, con vasche di ogni tipo.

Andalo e dintorni: per imparare la storia e le usanze del luogo

Trascorrere qualche giorno ad Andalo vuol dire avere l’opportunità anche di scoprire qualcosa di più del Trentino e delle sue tradizioni. Del resto, i bambini sono molto curiosi e sono sempre contenti di imparare.

Questa incantevole cittadina di montagna mostra ancora i segni di un’antica divisione. Un tempo, infatti, era caratterizzata da 14 masi distinti, che sono stati poi inglobati a seguito dello sviluppo urbanistico del paese.

Solo Maso Pegorar è rimasto distaccato. Tuttavia, Andalo è il punto di partenza perfetto per esplorare il territorio circostante, in cui si trovano meravigliose testimonianze della storia locale.

Particolarmente interessanti da vistare con i bambini sono i castelli (Castel Stenico, Castel Thun, Castello del Buonconsiglio, ecc.) ed i musei (Muse, Mart, Museo degli Usi e Costumi della gente trentina, ecc.

), soprattutto se si ha a disposizione la macchina per effettuare eventuali gite fuori porta.

 

.

Leggi Anche

Viaggi per single con figli, dove andare

Viaggi per single con figli, dove andare

Sei single e devi portare i tuoi figli in vacanza? La scelta non è semplice, …