Home / Shopping / Abbigliamento / Valtellina News – notizie da Sondrio e provincia » Una mostra a …
Valtellina News - notizie da Sondrio e provincia » Una mostra a ...

Valtellina News – notizie da Sondrio e provincia » Una mostra a …

Un importante appuntamento per Tirano e la Valtellina, fra storia, moda e impegno politico, giunge in chiusura di “Universi Femminili 2018”, la rassegna tiranese dedicata ai temi della parità femminile, che quest’anno ha raccontato “storie di donne che hanno fatto la Storia.

Venerdì 18 Maggio, si inaugura una mostra dedicata a Rosa Genoni, donna straordinaria del ‘900, tiranese di nascita e milanese di adozione, pioniera della moda italiana e attivista in ambito politico e sociale, che senza dubbio ha scritto un pezzo di storia italiana.

Nel 150° anno della stilista valtellinese, l’Assessorato alla Cultura del Comune di Tirano dedica a Rosa Genoni un ampio programma: un’esposizione, un convegno, l’intitolazione di un Giardino e un omaggio presso il MET-Museo Etnografico Tiranese.

La vita di Rosa Genoni, durata quasi ottantasette anni, di cui oltre la metà sotto i riflettori, è la vita di una donna audace, volitiva, caparbia, che si è fatta da sola, decidendo di non sottostare ad un destino di povertà per costruirsi con le proprie mani, e il proprio ingegno, una vita eccezionale, capace di imporsi in ogni ambito sociale in cui si trovò ad operare, rivoluzionandone lo statu quo: nella moda, nella scuola, nel movimento politico e sociale dell’epoca.

L’esposizione a Palazzo Foppoli, aperta dal 18 Maggio al 17 Giugno, mette in mostra e valorizza dal vivo la creatività e l’impegno profusi in ogni ambito professionale attraverso diverse sezioni: Vita famigliare, Militanza politica, Creatività e moda, Insegnamento, Pacifismo.

In esposizione si trovano abiti, ricami, foto, bozzetti, articoli di giornale, ricordi di famiglia, pagine d’epoca, memorabilia e i due volumi scritti da Rosa Genoni: “La storia della moda attraverso i secoli: dalla preistoria ai tempi moderni” e “Per una moda italiana: modelli saggi schizzi di abbigliamento femminile (1906-1909)”.

La mostra promossa e organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Tirano con la Biblioteca Arcari è curata da Raffaella Podreider, nipote-biografa di Rosa Genoni, con il progetto espositivo di Fulvia Premoli e il coordinamento di Anna Radaelli e realizzata in partnership con: Associazione Amici di Rosa Genoni, SPI-CGIL e Fondazione Anna Kuliscioff, Società Umanitaria con la collaborazione di: Istituto di Istruzione Superiore “Pinchetti”, movimento Donne e Impresa Confartigianato Sondrio e Museo Etnografico Tiranese, il patrocinio di: Provincia di Sondrio, Consigliera di Parità della Provincia e Women’s International League for Peace and Freedom.

Leggi Anche

Tale madre tale figlia: impazza la moda Mini-me

Tale madre tale figlia: impazza la moda Mini-me

Tale madre tale figlia. La somiglianza non è solo una questione caratteriale o fisica ma …